Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
Porta in Alto

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
 
Nuovi Quaderni di Capestrano

I libri di MSANSALONE












 

 

 

 

 

LIBRERIA MEDIEVALE vende questi libri in provincia di PAVIA

Segui
 

 
Informazioni sul venditore:
via Flarer 21, Pavia (Pavia)
Tel. 3382003701    Fax -
Indirizzo Web: http://www.libreriamedievale.com
Libreria specializzata in prodotti riguardanti il Medioevo e dintorni, per tutti gli appassionati di questo periodo storico.
Trattiamo anche articoli fuori commercio, libri di pregio e di seconda mano, selezionati da e per gli amanti dell’età di mezzo!

Condizioni di vendita di PAMPURI
Spedizione Italia:
- euro 4,90 Posta raccomandata fino a 2 kg (7,50 euro da 2 a 5 kg)
- euro 12,90 Pacco Celere 1 fino a 3 kg, oltre i 3 kg il prezzo aumenta (consegna in 1-2 giorni lavorativi, sabato escluso)
Contrassegno: + euro 3,00

Spedizione Estero: da concordare in sede di ordine

PAGAMENTI: carta di credito, Paypal, bonifico bancario, vaglia postale, ricarica Postepay, bollettino di conto corrente postale, contrassegno (pagamento alla consegna)

 

Richiedi un contatto 


Per chiedere informazioni su un libro, clicca sul Titolo
Ordinamento per inserimento, dall'ultimo inserito.
Libri : 5555


Cerca tra i libri di PAMPURI

Titolo  

   

Autore  

   
Giotto, l’Italia


€ 50,00

  Giotto, l’Italia
 
di A Cura Di: Serena Romano, Pietro Petraroia2015Electa
MEDIOEVO
ISBN: 9788891805133

208 pagine
Ill. colori e b/n
Brossura
cm 23 x 32

Catalogo della mostra (Milano, Palazzo Reale, 2 settembre 2015-10 gennaio 2016)

Commento dell’editore:
Fra le opere in esposizione si citano come esempi, fra gli highlights, il polittico Stefaneschi, che era il retablo dell’altar maggiore di San Pietro in Vaticano, il polittico di Bologna, conservato nella Pinacoteca della città, e il polittico Baroncelli, proveniente da Santa Croce a Firenze, che per l’occasione sarà riunito ad uno scomparto originariamente pertinente il dipinto e oggi conservato a San Diego in California. La mostra è ospitata in Palazzo Reale a Milano, che è anche il luogo dove Giotto lasciò la sua ultima opera, oggi perduta. Ai dipinti in mostra si affianca la ricostruzione della cappella Peruzzi di Santa Croce a Firenze, basata sulla documentazione fotografica a ultravioletto realizzata dall’Opificio delle Pietre Dure. Infine la ricostruzione virtuale è affidata a Studio Azzurro, che si occupa anche di arricchire il percorso espositivo con suggestioni virtuali e tecnologiche. Il catalogo, in doppia edizione (italiano e inglese), presenta nella prima parte una serie di saggi tematici, ovvero un racconto delle opere in mostra, a cura dei massimi esperti dell’artista, illustrato da pregiati particolari realizzati appositamente per l’occasione. La seconda parte è invece dedicata ad approfondimenti sulla tecnica del maestro (pittura su tavola, pittura murale) nonché ai luoghi di Giotto a Milano, saggio nel quale si evidenziano le nuove scoperte dopo i restauri appena ultimati della Crocefissione di San Gottardo.

ARGOMENTO:
Arte-Artisti
Luoghi-Europa-Italia
GENERE: Libri-Cataloghi

In vendita da martedì 17 aprile 2018 alle 09:25 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
La vita monastica in sant’Agostino. Commento al Salmo 132


€ 11,00

  La vita monastica in sant’Agostino. Commento al Salmo 132
 
di Giuseppe Pagano2008Città Nuova
MEDIOEVO
ISBN: 9788831134606

128 pagine
Brossura
gr 320

Commento dell’editore:
Lo straordinario valore della vita fraterna. In piccolo l’immagine dell’unità della Chiesa.
«Ecco quanto è buono e quanto è soave che i fratelli vivano insieme!»: sono le parole con le quali si apre il Salmo 132, centrato sullo straordinario valore della vita fraterna. È il testo biblico che Agostino legge e analizza ampiamente nel suo Commento al Salmo 132. I Salmi hanno occupato infatti un posto rilevante nella vita e nella spiritualità dell’Ipponate, prova ne è il fatto che li ha commentati tutti, con molta attenzione e cura. Nel volume Giuseppe Pagano rilegge e commenta il testo dell’Enarratio esaminandone la visione teologica all’interno dell’opera e del pensiero agostiniano. Per Agostino la vita che si conduce nel monastero diventa in piccolo l’immagine dell’unità della Chiesa. È partendo proprio da questa immagine che l’Autore, infine, presenta la vita monastica in Agostino come una risposta alla divisione che la Chiesa d’Africa viveva al suo tempo e quindi di tutto lo scisma donatista.

ARGOMENTO:
Religione-Cristianesimo-Santi
Religione-Scritti religiosi
Religione-Cristianesimo-Ordini religiosi
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da lunedì 16 aprile 2018 alle 22:03 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Il dono e la sua ombra. Ricerche sul ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ di Origene


€ 24,00

  Il dono e la sua ombra. Ricerche sul ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ di Origene
 
di A Cura Di: Francesca Cocchini1997Institutum Patristicum Augustinianum
MEDIOEVO
ISBN: 9788879610407

196 pagine
Brossura

Atti del I Convegno del Gruppo Italiano di Ricerca su Origene e la Tradizione Alessandrina

Indice:
pag. 5 Prefazione
7 L. Perrone, Il discorso protrettico di Origene sulla preghiera. Introduzione al ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ
33 G. Bendinelli, Il ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ di Origene e la tradizione neoplatonica
53 G.M. Vian, La preghiera nella tradizione alessandrina
83 M. Simonetti, Il ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ di Origene nel contesto della coeva letteratura eucologica
97 F. Cocchini, La bibbia nel ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ: problematiche storico-esegetiche
117 A. Monici Castagno, Un invito alla vita perfetta: il ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ di Origene
139 E. Prinzivalli, La ricezione del ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ nel dibattito origeniano del IV-V secolo
159 A. Camplani, Un episodio della ricezione del ΠΕΡΙ ΕΥΧΗΣ in Egitto: note di eresiologia shenutiana
173 A. Penati Bernardini, La preghiera nel De Oratione Dominica di Gregorio di Nissa
183 Indice dei passi biblici
187 Indice origeniano
191 Indice degli autori citati

ARGOMENTO: Religione-Teologi
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da lunedì 16 aprile 2018 alle 16:48 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Vescovi e pastori in epoca teodosiana. Volume I - Parte Generale. Volume II - Padri Greci e Latini


€ 73,00

  Vescovi e pastori in epoca teodosiana. Volume I - Parte Generale. Volume II - Padri Greci e Latini
 
di Contributi Di: Elena Cavalcanti, Lelia Cracco Ruggini, Robert A. Markus, André Tuilier, Ramón Teja, Giulia Piccaluga, Bazyli Degórski, Carlos Buenacasas Pérez, Mar Marcos, Elio Dovere, Jean Gaudemet, Claire Sotinel, Giovanni Alberto Cecconi, Gabriele Mara1997Institutum Patristicum Augustinianum
MEDIOEVO
ISBN: 9788879610391

2 voll.
830 pagine
Brossura

XXV Incontro di studiosi dell’antichità cristiana (Roma, 8-11 maggio 1996)
In occasione del XVI centenario della consacrazione episcopale di S. Agostino, 396-1996

Indice:
Volume I - Parte Generale
pag. 5 Presentazione
7 E. Cavalcanti, Venticinque anni di Incontri di Studiosi dell’Antichità Cristiana
15 L. Cracco Ruggini, Vescovi e miracoli
37 R. Markus, L’autorité episcopale et la définition de la chrétienté
45 A. Tuilier, La politique de Theodose le grand et les évêques de la fin du IVeme siècle
73 R. Teja, Auctoritas versus Potestas: el liderazgo social de los obispos en la sociedad tardoantigua
83 G. Piccaluga, Codici e operatori sacri nella cultura romana
91 B. Degorski, L’abate come pastore in epoca teodosiana
121 C. Buenacasas Pérez, La figura del obispo y la formación del patrimonio de las comunidades cristianas según la legislación imperial del reinado de Teodosio I (379-395)
141 M. Marcos, Emperatrices, obispos y corte imperial en epoca teodosiana: el caso de Justina
161 E. Dovere, Il vescovo ’teodosiano’ quale riferimento per la normazione (secc. IV-V)
185 J. Gaudemet, Les regards du pouvoir sur l’épiscopat a l’époque théodosienne
193 C. Sotinel, Le recrutement des évêques en Italie aux IVe et Ve siècles: essai d’enquête prosopographique
205 G. A. Cecconi, Vescovi e maggiorenti cristiani nell’Italia centrale fra IV e V secolo
225 G. Marasco, I vescovi e il problema della magia in epoca teodosiana
249 J. Irmscher, Julians politik und die kirchenorganisation seiner epoche
255 J. Torres, Conflictividad de las elecciones episcopales en oriente: el protagonismo de Gregorio de Nisa
265 Indice del primo volume
Volume II - Padri Greci e Latini
Padri Greci
271 M. Wallraff, Il Sinodo di tutte le eresie a Costantinopoli (383)
281 A. Louth, St. Gregory Nazianzen on Bishops and the Episcopate
287 K. Demoen, Acteurs de pantomimes, trafiquants du Christ, flatteurs de femmes… les evêques dans les poèmes autobiographiques de Grégoire de Nazianze
299 N.B. McLynn, The voice of conscience: Gregory Nazianzen in retirement
309 F. Trisoglio, Il dramma dell’angoscia esistenziale nei carmi di Gregorio Nazianzeno
327 R. Cherubini, Ammonas di Sketis (+ 375 c.a). Un esempio di influsso monastico in un vescovo egiziano del IV sec.
347 J-R. Pouchet, Athanase d’Alexandrie, modèle de l’évêque, selon Grégoire de Nazianze, discours 21
359 N. Gomez Villegas, La corte de Constantinopla y su obispo. A propósito de la or.36 de Gregorio de Nacianzo
371 S. Acerbi, Palladio contro Teofilo: una testimonianza sull’episcopato del tempo attraverso un’accusa di simonia
383 P. Maraval, Grégoire de Nysse, évêque et pasteur
395 J.-N. Guinot, L’apport des panégyriques de Jean Chrysostome à une définition de l’evêque modèle
423 I. Baan, L’évêque Chrysostome: exigences et réalisations
429 P. Graffigna, Il vescovo tardoantico tra φιλοσοφία e προστασία: Sinesio di Cirene (1ᵃ parte)
437 C. Amande, Il vescovo tardoantico tra φιλοσοφία e προστασία: Sinesio di Cirene (2ᵃ parte)
445 L. Fatica, La testimonianza di Facondo d’Ermiane su l’episcopato teodosiano
461 E. Soler, Evêque et pasteurs à Antioche sous l’empereur Théodose: l’engagement chrétien dans la défense de la cité après la sédition des statues (387)
Padri Latini
469 E. Zocca, La figura del santo vescovo in Africa da Ponzio a Possidio
493 J. Closa Farres, La imagen de los primeros obispos y martires cristianos en los versos de San Damaso
503 J. Vilella, Un obispo-pastor de epoca teodosiana: Prisciliano
531 F. Thelamon, Homo dei. L’évêque agent de l’histoire du salut dans l’Histoire Ecclésiastique de Rufin d’Aquilée
551 P. Maymó i Capdevila, El obispo como autoridad ciudadana y las irrupciones germanicas en el occidente latino durante el siglo V
559 M. Zelzer, Vescovi e pastori alla luce delle lettere ambrosiane
569 B. Studer, Ambrogio di Milano teologo mistagogico
587 T. Graumann, St. Ambrose on the art of preaching
601 F. Corsaro, Il trono e l’altare. Da Costantino a Teodosio: De obitu Theodosii di Ambrogio
613 C. Nardi, Sanctus Zenobius Episcopus (Paolino, vit. Ambr. 50,1)
625 E. Lodi, Petronio vescovo di Bologna: l’identità di un pastore omileta
641 L. Mirri, Petronio vescovo di Bologna nell’elogio di S. Zenone
659 C. Harrison, Augustine, monk and bishop
667 F. Bellentani, Episcopus… est nomen suscepti officii: il vocabolario del servizio episcopale in alcuni testi agostiniani
683 K.K. Raikas, The state juridical dimension of the office of a bishop and the letter 153 of St. Augustine to vicarius africae Macedonius
695 M. Fiedrowicz, Propter infirmiores et simpliciores dominicas oves (ep. 191,2). Agostino vescovo: difensore della fede dei semplici
703 M.E. Gil Egea, De augurios y sortilegios. La labor pastoral de San Agustin frente a la superstitio de sus fieles
719 S. Dagemark, Possidius’ idealised description of St. Augustine’s death
743 M. Dulaey, Grégoire d’Elvire pasteur: la pédagogie du prédicateur dans le sermon sur l’hospitalité de mambré (Gen. 18)
763 F. Decret, Faustus de Milev, un évêque manichéen au temp de Saint Augustin
777 R. Barcellona, Fausto di Riez: defensor civitatis et defensor orthodoxiae. Sul ruolo del vescovo in Gallia nel V secolo
803 Indice generale dei nomi
826 Indice del secondo volume
828 Indice generale

ARGOMENTO:
Religione-Teologi
Periodi-Epoca tardoantica
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da lunedì 16 aprile 2018 alle 16:49 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Fiume come me


€ 10,00

  Fiume come me
 
di Pier Annibale Danovi2015Alveare D’Oro
POESIA

96 pagine; brossura con sovracoperta; fotografie in b/n

Collana: Quaderni della Lomellina, 12

Raccolta di poesie con riferimento al Po e alla Lomellina.

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 21:40 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Ditemi un Po. Frammenti di un discorso intorno al Grande Fiume


€ 15,00

  Ditemi un Po. Frammenti di un discorso intorno al Grande Fiume
 
di Guido Morandini2017Lomellibro
STORIA LOCALE
ISBN: 9788894054231

126 pagine; brossura; ill. colori

Collana: Quaderni della Lomellina, 14

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 21:33 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Sagre e palii in Lomellina. Al dì d’la festa. Una ricerca etnografica a Breme, Cilavegna, Dorno, Mede, Mortara, Robbio


€ 15,00

  Sagre e palii in Lomellina. Al dì d’la festa. Una ricerca etnografica a Breme, Cilavegna, Dorno, Mede, Mortara, Robbio
 
di Elettra Irene Borchi2015Associazione Amici Del Museo In Lomellina 2015
STORIA LOCALE
ISBN: 9788890408212

202 pagine; brossura con alette; ill. colori

Collana: Quaderni della Lomellina, 13

Terza di copertina: Il volume racchiude il risultato di una ricerca etnografica, promossa dall’Ecomuseo del Paesaggio Lomellino, svoltasi tra maggio e ottobre 2014 e che ha visto coinvolti sei comuni della provincia di Pavia appartenenti alla Lomellina, interessati da sagre e palii: Breme, Cilavegna, Dorno, Mede, Mortara, Robbio. In particolare l’attenzione si è concentrata sul rapporto fra l’organizzazione di queste feste e il loro correlato e sempre maggiore afflusso turistico. Da un lato l’immaginario turistico dei visitatori cosiddetti mordi e fuggi andava sottoposto a spiegazione, e dall’altro bisognava indagare le motivazioni stesse dei promotori locali di queste manifestazioni, cercando di oltrepassare le iniziali dicotomie autentico/inautentico, tradizionale/inventato che hanno caratterizzato il pensiero non solo dei turisti, ma dei locali stessi e anche degli studiosi che hanno trattato questa tipologia di eventi. Le pratiche turistiche, che sempre più spesso caratterizzano diverse sagre, possono costituire un luogo da cui guardare le dinamiche e le politiche della tradizione e dell’appartenenza. Il testo è diviso in sei capitoli corrispondenti alle rispettive feste: Sagra della Cipolla di Breme, Sagra dell’Asparago Bianco di Cilavegna, Sagra della Zucca Bertagnina di Dorno, Palio d’la Ciaramèla di Mede, Palio dell’Oca di Mortara, Palio dl’Urmon di Robbio. Ogni capitolo affronta la storia del paese, il prodotto tipico, la sagra o il palio, il turismo. In opposizione rispetto all’originario significato etimologico del termine a cui sono legate, le sagre si trovano oggi ad essere ampiamente rifunzionalizzate, mantenendo tuttavia nell’immaginario turistico quell’alone di autenticità, genuinità e ruralità che le connota.

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 21:26 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Medioevo n. 4 (255) Aprile 2018. Carlo Magno va alla guerra. Osculum infame. Il documento della peste. Guerra d’assedio/2. Dossier: Viterbo


€ 5,90

  Medioevo n. 4 (255) Aprile 2018. Carlo Magno va alla guerra. Osculum infame. Il documento della peste. Guerra d’assedio/2. Dossier: Viterbo
 
di Contributi Di: Térence Le Deschault De Mondredon, Domenico Sebastiani, Corrado Occhipinti Confalonieri, Flavio Russo, Carlo Casi, Alessandro Barelli, Luciano Frazzoni, Germana Vatta2018My Way Media
MEDIOEVO
ISBN: 9771125689005

114 pagine
Ill. colori
Brossura

Sommario:
ANTEPRIMA
PROVERBI
pag. 5 Voi suonerete le vostre trombe, noi suoneremo le nostre campane
MOSTRE
6 Piacenza, crocevia d’Europa
10 Da Amatrice ad Ascoli
RESTAURI
12 Una caccia mitica per il re di Germania
APPUNTAMENTI
16 Il sogno di Fortunato
17 Omaggio ai Re
18 L’Agenda del Mese
STORIE
30 MOSTRE Torino
Un romanzo tutto a colori, di Térence Le Deschault de Mondredon
44 OSCULUM INFAME
Certe equivoche effusioni, di Domenico Sebastiani
STORIE
54 STORIE La peste del 1348
Il notaio della morte nera, di Corrado Occhipinti Confalonieri
66 GUERRA D’ASSEDIO/2
Più della spada poté il contagio, di Flavio Russo
COSTUME E SOCIETÀ
79 DOSSIER: QUANDO VITERBO DIVENNE LA CITTÀ DEI PAPI, di Carlo Casi, con la collaborazione di Alessandro Barelli, Luciano Frazzoni e Germana Vatta
CALEIDOSCOPIO
LIBRI
106 Lucca, capitale dell’arte serica
110 Lo scaffale
MUSICA
112 Arie di festa

ARGOMENTO:
Storia-Personaggi
Amore e sessualità
Scienze e tecniche-Medicina
Storia-Scritti storici
Militaria-Guerre e battaglie
Luoghi-Europa-Italia-Lazio
GENERE: Periodici

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 20:04 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
L’unità dell’intelletto. L’eternità del mondo


€ 28,00

  L’unità dell’intelletto. L’eternità del mondo
 
di Autore: San Tommaso D’Aquino; Introduzione, Traduzione, Note Di: Daniele Didero2012Esd Edizioni Studio Domenicano
MEDIOEVO
ISBN: 9788870948127

240 pagine
Brossura
gr 222
Testo latino a fronte
Testo critico Edizione Leonina tomo XLIII

Commento dell’editore:
L’unità dell’intelletto e L’eternità del mondo sono due opuscoli composti probabilmente intorno al 1270, e risalgono al secondo periodo di insegnamento di san Tommaso alla facoltà di Teologia di Parigi. Ci offrono una viva testimonianza delle discussioni che appassionavano il mondo universitario parigino, attraversato dal confronto fra l’emergente paradigma filosofico di Aristotele e di Averroé (raffigurato in copertina) e le istanze della fede cattolica.
Il De aeternitate mundi, in particolare, è incentrato su una questione che ancora oggi ricorre nei dibattiti, caso mai facendo uso di altre parole, e cioè: Il mondo è stato creato all’inizio del tempo o esiste da sempre?. Il De unitate intellectus, invece, muove da un altro problema, proveniente dalla corrente filosofica araba averroista: Esiste un unico intelletto possibile per tutti gli uomini?. Nei due opuscoli, però, Tommaso inserisce e affronta, con la consueta maestria, anche altre questioni strettamente connesse a queste due principali. Questioni ontologiche come: qual è lo statuto ontologico del mondo rispetto a Dio?. Questioni antropologiche, come: che cos’è l’uomo in quanto tale?. Questioni etiche: Se esiste un unico intelletto possibile, possiamo ancora parlare di responsabilità personale?. Questioni di filosofia della natura: Una forma sostanziale può continuare a sussistere dopo la corruzione del composto di cui è forma?. E, infine, questioni relative al rapporto tra fede e ragione: La fede può vertere su affermazioni di cui la ragione dimostra con necessità il contrario?.
Argomentando le risposte, Tommaso fa attenzione a muoversi nell’ambito della semplice ragione filosofica, e, nella concretezza di questi casi, mostra che tra fede e ragione esiste sì un rapporto di distinzione, ma anche di armonia.

ARGOMENTO:
Filosofia-Filosofi
Filosofia-Scritti filosofici
GENERE: Libri-Fonti

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 19:24 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
L’ente e l’essenza. L’unità dell’intelletto


€ 7,00

  L’ente e l’essenza. L’unità dell’intelletto
 
di Autore: San Tommaso D’Aquino; Introduzione, Traduzione E Note Di: Abelardo Lobato2012Città Nuova
MEDIOEVO
ISBN: 9788831114141

168 pagine
Brossura
gr 120

Commento dell’editore:
L’ente e l’essenza e L’unità dell’intelletto: due brillanti opuscoli filosofici, veri e propri gioielli della saggistica minore di Tommaso d’Aquino, che uniscono perfetta padronanza della materia e coerenza argomentativa a lucidità di pensiero e prosa, e gettano luce sulle tappe di uno straordinario itinerario speculativo.

ARGOMENTO:
Filosofia-Filosofi
Filosofia-Scritti filosofici
GENERE: Libri-Fonti

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 19:24 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Saggio contro la dottrina averroistica dell’unità dell’intelletto


€ 17,00

  Saggio contro la dottrina averroistica dell’unità dell’intelletto
 
di Autore: San Tommaso D’Aquino; Traduzione, Prefazione E Note Di: Carmelo Ottaviano2014Carabba
MEDIOEVO
ISBN: 9788863443455

202 pagine
Brossura
Ristampa anastatica dell’edizione originale Carabba (1935)

Commento dell’editore:
La collana Cultura dell’anima fu ideata da Giovanni Papini e pubblicata da Rocco Carabba dal 1909 al 1938, per un totale di 163 titoli. Dal 2008 la casa editrice Carabba ha deciso di ripubblicare, in ristampa anastatica, nella sua interezza la collana Cultura dell’anima con l’uscita di circa trenta volumi annuali.
Edizione originale Carabba 1935. Il problema averroistico è indubbiamente tra le numerose incognite che alla moderna indagine critica offre la storia del pensiero medioevale quella che presenta le più gravi difficoltà, sia nell’ordine puramente speculativo che nell’ordine strettamente storico e documentario.

ARGOMENTO:
Filosofia-Filosofi
Filosofia-Scritti filosofici
GENERE: Libri-Fonti

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 19:08 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Carlo I d’Angiò re di Sicilia. Biografia politicamente scorretta di un parigino a Napoli


€ 18,50

  Carlo I d’Angiò re di Sicilia. Biografia politicamente scorretta di un parigino a Napoli
 
di Autore: Guido Iorio; Prefazione Di: Franco Cardini2018Gedi
MEDIOEVO
ISBN: 9788892340121

160 pagine
Brossura
cm 15 x 23 x 1,2
gr 220

Commento dell’editore e quarta di copertina:
Biografia di un sovrano controverso e spesso calunniato, sul quale aleggia da sempre una leggenda nera maturata nel contesto del travagliato tramonto delle fortune della casa imperiale di Svevia in Italia Meridionale. Il tutto rivisto alla luce della storiografia di riferimento e rilettura delle fonti.

Indice:
pag. 7 Prefazione di Franco Cardini
13 Introduzione. La biografia di Carlo I: affresco o ritratto?
25 Cap. I. Infanzia, adolescenza e movimentata giovinezza
39 Cap. II. L’investitura a re di Sicilia
48 Cap. III. Il conquistatore: Benevento 1266
67 Cap. IV. Tagliacozzo e la fine degli Svevi
81 Cap. V. Lucera e la liquidazione del problema islamico
92 Cap. VI. L’organizzazione del regno
105 Cap. VII. In un ginepraio politico
115 Cap. VIII. Il Vespro siciliano e la morte del re
126 Cap. IX. Il cavaliere
135 Cap. X. Il re crociato
149 FONTI, BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA ESSENZIALI

ARGOMENTO: Storia-Personaggi
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 18:41 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Unità dell’intelletto


€ 19,00

  Unità dell’intelletto
 
di Autore: San Tommaso D’Aquino; A Cura Di: Alessandro Ghisalberti2000Bompiani
MEDIOEVO
ISBN: 9788845290350

240 pagine
Cartonato olandese
gr 259
Testo latino a fronte

Quarta di copertina:
Il Trattato sull’unità dell’intelletto, che in alcuni manoscritti reca nel titolo l’aggiunta contra Averroistas (Parisienses), è rivolto principalmente alla confutazione dell’interpretazione della psicologia di Aristotele data da alcuni avversari, che risultano essere discepoli latini di Averroè. Verso la fine del trattato, Tommaso si lamenta di un maestro che, pur dichiarandosi cristiano, sostiene posizioni inconciliabili con la dottrina rivelata: si tratta di Sigieri di Brabante, presentato come un sostenitore della tesi dell’unicità dell’intelletto possibile per tutta la specie umana. Il trattato comprende cinque capitoli, raggruppabili in due parti: nella prima parte Tommaso dimostra, sulla base dei testi di Aristotele e di argomenti razionali, che l’intelletto possibile non è una sostanza separata nell’essere dall’uomo; nella seconda parte si adducono argomenti contro l’unicità dell’intelletto per tutti gli uomini. Tommaso riferisce anche l’interpretazione peculiare di Sigieri circa l’unione dell’intelletto come motore del corpo, e la respinge perchè non offre una spiegazione soddisfacente del carattere personale del pensare del singolo uomo. La soluzione proposta consiste nel rivendicare l’individualità dell’anima intellettiva, la quale è forma sostanziale del corpo ed è insieme sussistente, dotata cioè di autonomia nell’essere rispetto al composto. La tesi, speculativamente ardita, comporta la convinzione che l’essere forma non implica la dipendenza dell’anima dall’essere del composto come accade alle altre forme, per cui l’anima può avere una facoltà e un’operazione cui la materia è estranea. In questo modo Tommaso salvaguarda l’immortalità dei singoli uomini, la cui anima sopravvive alla corruzione del corpo. Questa edizione è curata da Alessandro Ghisalberti, ordinario di Storia della filosofia medievale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Gli apparati comprendono le note alla traduzione, cui è affidato il compito di chiarire alcuni passaggi testuali e di giustificare alcune scelte di traduzione, le parole chiave, che consentono un nesso immediato ai termini più pregnanti del lessico tommasiano, e una bibliografia. Il testo a fronte riproduce l’edizione critica di Keeler (1936), accolta con minime varianti dalla edizione Marietti (1954) e dalla edizione Leonina (1976).

ARGOMENTO:
Filosofia-Filosofi
Filosofia-Scritti filosofici
GENERE: Libri-Fonti

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 18:35 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Le Diocesi di Aquileia e Grado


€ 72,30

  Le Diocesi di Aquileia e Grado
 
di A Cura Di: Amelio Tagliaferri, Premessa Di: Carlo Guido Mor1981Cisam Centro Italiano Di Studi Sull’Alto Medioevo
MEDIOEVO
ISBN: 9788879882248

448 pagine
242 tavv. b/n f.t.
Brossura

COLLANA: Corpus della scultura altomedievale, X

Indice:
C. G. Mor, Premessa
Introduzione
Carta della Diocesi
Abbreviazioni
Diocesi di Aquileia
Aquileia, Basilica di S. Maria Assunta
Chiesa dei Pagani e Battistero
Chiesa di S. Martino alla Beligna
Museo Archeologico Nazionale (Magazzino «romano» o «grande» presso la Direzione)
Museo Archeologico Nazionale (Magazzino «paleocristiano» presso il cortile)
Museo Paleocristiano di Monastero
Artegna, Chiesa di S. Stefano in Clama
Basiliano, Frazione di Basagliapenta, Chiesa di S. Maria Assunta
Buttrio, Villa Florio (ora Collegio Friulano)
Cividale del Friuli, Basilica di S. Maria Assunta
Complesso architettonico di S. Maria in Valle, Chiesa di S. Giovanni Battista in Valle
Oratorio di S. Maria in Valle (Tempietto Longobardo)
Museo Nazionale
Raccolta privata
Frazione di Rualis, Chiesa di S. Pantaleone
Colloredo di Monte Albano, Frazione di Mels, Chiesa di S. Andrea
Cormòns, Frazione di Brazzano, Chiesa di S. Giorgio
Frazione di S. Giovanni al Timavo, Chiesa di S. Giovanni in Tuba
Flaibano, Frazione di S. Odorico, Chiesa di S. Uldarico
Nimis, Pieve dei SS. Gervasio e Protasio
Premariacco, Frazione di Azzano di Ipplis, Villa Micheloni
Ragogna, Frazione di S. Giacomo, Chiesa di S. Lorenzo in Villuzza
Frazione di S. Pietro, Pieve di S. Pietro Apostolo
S. Canzian d’Isonzo, Antiquarium Cantianense
S. Vito di Fagagna, Pieve dei SS. Vito, Modesto e Crescenzia
Sedegliano, Frazione di Turrida, Pieve di S. Martino
Torreano, Frazione di Togliano, Chiesa di S. Mauro
Udine, Chiesa di S. Maria del Castello
Villa Santina, Frazione di Invillino, Pieve di S. Maria Maddalena
Zuglio, Pieve di S. Pietro Apostolo
Diocesi di Grado
Grado, Basilica di S. Eufemia, interno
Basilica di S. Eufemia, Trichora
Basilica di S. Eufemia, Lapidario
Basilica di S. Giovanni Evangelista
Basilica di S. Maria delle Grazie
Battistero
Campo dei SS. Ermagora e Fortunato
Campo dei Patriarchi
Isola di Barbana
Referenze fotografiche e cartografiche
Indice delle tavole.

ARGOMENTO:
Arte-Scultura
Luoghi-Europa-Italia-Friuli Venezia Giulia
GENERE: Libri-Cataloghi

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 17:39 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
La diocesi di Vicenza


€ 67,14

  La diocesi di Vicenza
 
di A Cura Di: Ettore Napone2001Cisam Centro Italiano Di Studi Sull’Alto Medioevo
MEDIOEVO
ISBN: 9788879882286

296 pagine
81 tavv. b/n f.t.
Brossura

COLLANA: Corpus della scultura altomedievale, XIV

Indice:
S. Lusuardi Siena, Premessa
Abbreviazioni
Introduzione
Catalogo:
Bassano del Grappa, Museo Civico
Brogliano, Chiesa di San Martino
Caldogno, Chiesa di S. Michele
Castelnuovo di Isola Vicentina, Chiesa di San Lorenzo
Cologna Veneta, Museo Civico Archeologico
Costabissara, Deposito comunale
Grancona, Chiesa di Sant’Antonio Abate
Lonigo, Villa Giovannelli
Lovertino di Albettone, Chiesa di San Vito
Lumignano di Longare, Eremo di San Cassiano
Marostica, Chiesa di San Vito
Montecchia di Crosara, Chiesa di San Salvatore
Villanova di San Bonifacio, Abbazia di San Pietro
Vicenza, Collezione Da Schio
Museo Civico Archeologico
Basilica dei Santi Felice e Fortunato
Chiesa di San Giorgio
Cattedrale
Chiesa di Santa Maria Etiopissa
Chiesa di San Martino
Chiesa di San Pietro
Istituto Ottaviano Trento
Collezione privata
Appendice
Referenze grafiche e fotografiche
Addenda bibliografica
Indice analitico
Indice dei principali motivi ornamentali
Indice delle tavole.

ARGOMENTO:
Arte-Scultura
Luoghi-Europa-Italia-Veneto
GENERE: Libri-Cataloghi

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 17:27 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Speciales fideles imperii: Pavia nell’età di Federico II


€ 20,00

  Speciales fideles imperii: Pavia nell’età di Federico II
 
di A Cura Di: Ettore Cau, Aldo Angelo Settia; Contributi Di: Donata Vicini, Maria Pia Andreolli Panzarasa, Giovanna Forzatti Golia, Ettore Dezza, Aldo Angelo Settia, Renata Crotti Pasi, Ettore Cau, Ezio Barbieri1994Antares
MEDIOEVO

252 pagine
14 ill. b/n
Brossura
cm 17 x 24 x 1,7
gr 435

Atti della giornata di studi (Pavia, 19 maggio 1994)

Indice:
pag. 3 Presentazioni
5 I. LA CITTÀ
7 Donata Vicini, Forma urbana e architetture di Pavia nell’età di Federico II
27 Maria Pia Andreolli Panzarasa, Immagini della città dai documenti scritti
59 II. ISTITUZIONI ED ECONOMIA
61 Giovanna Forzatti Golia, Folco Scotti, episcopus et rector communis Papie (1216-1229)
97 Ettore Dezza, Breve seu statuta civitatis Papie. La legislazione del comune di Pavia dalle origini all’età di Federico II
145 Aldo Angelo Settia, L’organizzazione militare pavese e le guerre di Federico II
181 Renata Crotti Pasi, Sistema economico e strutture corporative
209 III. NOTARIATO E DOCUMENTI
211 Ettore Cau, Il vero e il falso in un diploma di Federico II per S. Pietro in Ciel d’Oro (1216 agosto 30)
239 Ezio Barbieri, Il collegio notarile pavese e Federico II

ARGOMENTO:
Luoghi-Europa-Italia-Lombardia
Periodi-Basso Medioevo-XIII secolo
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da venerdì 13 aprile 2018 alle 14:30 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 
Il Santuario dei Re Italici. San Michele Maggiore di Pavia


€ 15,00

  Il Santuario dei Re Italici. San Michele Maggiore di Pavia
 
di Alberto Arecchi2017Elison
MEDIOEVO
ISBN: 9788869631511

142 pagine
Ill. colori
Brossura
cm 15 x 21

Commento dell’editore:
San Michele Maggiore appare come un unicum, come un edificio sacro d’importanza molto rilevante, che non gli derivava né dall’essere abbazia, né dall’essere cattedrale, bensì dall’essere il luogo di incoronazione dei re italici. Qui i re venivano incoronati, qui si svolgevano i matrimoni e i funerali dei potenti. Chi, quando e con quali mezzi, avrebbe potuto pensare a finanziare e realizzare un tale monumento che richiedeva la mobilitazione di ingenti risorse e capacità intellettuali, artistiche materiali e finanziarie? La risposta a tale domanda ci conduce al Regno Italico (781-1024 d.C.). Lo storico Giuseppe Robolini propose, due secoli fa, che la ricostruzione del San Michele avvenisse interamente sotto il vescovato di Liutfredo o Litifredo II (quindi tra il 943 e il 970). Quel vescovo dovette avere grande influenza nelle deliberazioni di Corte e di Stato. Dal San Michele di Pavia trassero ispirazione gli Abati benedettini di Cluny, per fondare una nuova architettura. In quegli anni, il rinnovato ordine benedettino attuava in Pavia un ampio programma edificatorio: il monastero di Santa Maria (fondata da San Maiolo e in seguito a lui stesso dedicata), la ricostruzione di San Pietro in Ciel d’Oro, già edificata dal re longobardo Liutprando, e dell’Abbazia del Santo Salvatore, voluta nel 971 da Adelaide. Tutte queste considerazioni c’indirizzano a datare l’architettura del San Michele attuale a tale periodo. Tanto più che bisogna escludere un’integrale ricostruzione della basilica in pietra (è l’unica chiesa medievale di Pavia costruita con l’uso quasi esclusivo, all’esterno, di materiale lapideo) in un altro periodo storico, meno che meno in un sec. XII quando le incoronazioni regali non si svolgevano più. La leggenda d’un terribile terremoto, che avrebbe distrutto tutto, ha spinto gran parte degli studiosi e commentatori dell’ultimo secolo a datare la Basilica San Michele ad un’epoca impossibile: un ricco sacrario per incoronare i re, quando il regno non esisteva più!

ARGOMENTO: Arte-Architettura-Architettura religiosa
GENERE: Libri-Saggi

In vendita da domenica 8 aprile 2018 alle 17:43 in provincia di Pavia  -   PAMPURI vende anche questi libri usati...

 

Pag. 1 di 327.

Vai a pagina : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 >>>
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy e utilizzo dei cookies
rel. 6.0 Copyright 2000-18 Marco Sarain - Padova (IT)