Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri

 

L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri
 

Autore: Vincenzo Mistrali ( Barone e Poeta)
Editore: Parma : Co’ Tipi Bodoniani (Giambattista Bodoni)
Anno:MDCCCIX (1809)
Collana: Raro ’’ Bodoni ’’
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: LIBRI ANTICHI, BODONI, PARMA, PRIME EDIZIONI, LIBRI RARI , VINCENZO MISTRALI
ID titolo:77023189

"L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri" è in vendita da mercoledì 16 settembre 2020 alle 13:57 in provincia di Parma

Note su "L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri":
’’ Oda ’’ composta dal Poeta parmigiano , nonchè Segretario di Stato di Maria Luigia Duchessa di Parma e Piacenza, Barone Vincenzo Mistrali, in occasione delle Nozze dell’amico fraterno Dottor Paolo Bussi con la signora Maddalena Zappieri.
Opera completamente originale a fogli sciolti, formato in quarto , pagine n.n. (8) , esemplare molto marginoso, iniziali dell’autore ’’V.M.’’ in calce alla dedica. Condizioni usato , nessuna mancanza, lievi e sporadiche fioriture, nel complesso eccellente esemplare da collezione. Raro Bodoni da collezione ( Cfr Brooks, n. 1065).
All’epoca Parma era già sotto la dominazione francese. Cresciuto in un ambiente permeato di pensiero illuminista e che risentiva ancora positivamente delle grandi riforme volute da G. Du Tillot, segretario di Stato tra il 1759 e il 1771, il Mistrali assorbì molto di quella cultura settecentesca: studiò Étienne Bonnot de Condillac, lesse gli enciclopedisti, si appassionò a J.-J. Rousseau (in ricordo del quale diede ai due figli maschi i nomi di Giangiacomo ed Emilio). Era dunque culturalmente predisposto ad apprezzare lo stile di governo napoleonico e la sua efficienza burocratica: così, grazie a una personalità assai intraprendente cui non pesavano le condizioni sociali di partenza, scalò poco alla volta i gradini dell’amministrazione esibendo sin dall’inizio una formidabile capacità di lavoro. A questo aggiunse la tenacia con cui per esempio nel dicembre del 1809, per protestare contro le persecuzioni inflittegli da un prefetto francese, si mise in viaggio per Parigi: ne tornò con l’incarico di dirigere il deposito di mendicità di Livorno (dal 20 ag. 1810), mentre il prefetto veniva trasferito.Su consiglio della granduchessa di Toscana Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone, fu nominato prefetto di Ginevra. Nel 1811 fu inviato ad Ajaccio, poi fu direttore del Deposito di Mendicità del Dipartimento dell’Arno a Firenze e viceprefetto di Grosseto. Nel 1814, dopo la caduta dell’impero Napoleonico, andò a Parigi. Il 15 agosto 1814 l’imperatore Francesco I lo nominò governatore del Ducato di Parma e Piacenza. Mantenne questa carica fino al 1821, quando il segretario di Stato barone Werklein, sospettandolo di liberalismo e volendone limitare i poteri, ridusse il suo governatorato a soli dieci comuni, compresa la città di Parma. Nel 1830 la duchessa Maria Luigia lo nominò ministro delle Finanze, contando su di lui per riassestare le casse dello Stato. Il Mistrali operò con energia, riuscendo a risanare una situazione particolarmente critica. Alleggerì la pressione tributaria e convinse Maria Luigia a scorporare il proprio appannaggio dall’erario dello Stato. Durante il suo incarico vennero realizzate diverse opere importanti, tra cui i ponti sul Nure, sull’Arda e sul Tidone, e venne istituito il Collegio Maria Luigia, nato dalla fusione del collegio dei Nobili col collegio Lalatta. Maria Luigia gli conferì nel marzo 1816 il titolo di barone, e lo nominò senatore di Gran Croce dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio e suo consigliere intimo. Nel 1836 fu decorato della medaglia d’oro per i servizi prestati durante un’epidemia di colera. Fu membro della Società italiana dell’Accademia tiberina di Roma, dell’Accademia atestina di Belle Arti di Modena e membro titolare a vita dell’Istituto d’Africa, con sede a Parigi. Nel 1841, anche in seguito a dissapori nell’ambiente politico, chiese di ritirarsi dall’incarico di ministro delle Finanze, ma la Duchessa lo pregò di rimanere al suo posto. Morì nel 1846 all’età di 66 anni per un’apoplessia, forse causata dall’eccessivo lavoro.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.



 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri"  di Vincenzo Mistrali ( Barone e Poeta) in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "L’amicizia - Oda al dottor Paolo Bussi per le sue nozze colla signora Maddalena Zappieri"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282