Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
L’adolescente

 

L’adolescente
 

Autore: Feodor Dostoevskij , Prefazione Di Angelo Maria Ripellino , Traduzione Di Eva Amendola Kuhn,
Editore: Giulio Einaudi Editore - Torino
Anno:1976 - 20 Novembre
Collana: I Millenni
Condizioni: COME NUOVO
Categoria: LETTERATURA, LETTERATURA RUSSA, ROMANZI, NOVELLE, FEODOR DOSTOEVSKIJ, LIBRI RARI
ID titolo:77000001

"L’adolescente" è in vendita da mercoledì 9 settembre 2020 alle 13:53 in provincia di Parma

Note su "L’adolescente":
«I giovani come voi non sono pochi, e le loro facoltà minacciano realmente sempre di svilupparsi in peggio: o in una soggezione muta, o in un occulto desiderio di disordine. Ma questo desiderio di disordine […] deriva forse da un occulto desiderio di ordine e di ’’bellezza morale’’ […] La giovinezza è pura già per il solo fatto che è la giovinezza. Forse in questi così precoci impeti di follia si racchiude precisamente una sete di ordine e una ricerca della verità».
Tra tutti i romanzi di Dostoevskij L’adolescente è, per quanto riguarda l’intreccio, uno dei più complessi e articolati, se non il più complesso e articolato in assoluto. L’insieme dei fatti, degli eventi dà vita ad una trama arabescata, in un accumulo di tensione cronachistico-emotiva lungo centinaia e centinaia di pagine, che rappresenta la prima, più immediata ed evidente manifestazione di quel disordine, interiore ed esteriore, che si impone come il tema principale dell’opera. A tal proposito ricordo, ed è un dato tutt’altro che superfluo ed ignorabile, come - Il disordine - sia proprio uno dei titoli alternativi pensati dallo scrittore; un dato rivelatore, tanto quanto il titolo pensato inizialmente da Turgenev per il suo opus magnum, Padri e figli: Nichilismo, e che permette di portare all’attenzione del lettore perché estremamente affine, non foss’altro che per il principale tema del conflitto ancestrale genitori-figli, al romanzo di Dostoevskij (del resto, lo stesso Dostoevskij, in relazione alla propria opera, in un articolo contenuto nel Diario di uno scrittore cita Padri e figli, seppur ironicamente, a causa della sua profonda ostilità nei confronti di Turgenev, reo di aver rinnegato la Russia e i suoi valori in favore della Germania). Il disordine, dunque, al centro dell’Adolescente, sua forza motrice. Attorno ad esso ruotano poi tutta una serie di temi che vanno a comporre il tessuto ideologico dell’opera, di certo non per mettere ordine, perché se il romanzo si presenta narrativamente come una matassa intricata, tutto al suo interno è perfettamente calcolato, calibrato, in una struttura architettonica filosofico-narrativa ben salda e solida, affatto confusa, caotica, disordinata. Dostoevskij riproduce il disordine del mondo, della vita e degli uomini, ma senza esserne risucchiato, travolto, schiacciato; nella sua vocazione di artista-demiurgo egli fa luce là dove regnano le tenebre, ri-crea il mondo, la vita e la sua umanità, mostrandone pregi e difetti, benignità e malignità, guidato da una solidità morale che mostra senza fronzoli, senza orpelli retorici e filosofici la via da battere, il cammino da intraprendere, in direzione di quel punto luminosissimo che è Cristo, supremo Credo al quale egli si dona completamente, dopo aver vissuto l’esperienza-limite della katorga, rievocata letterariamente, artisticamente nelle Memorie di una casa morta, frutto del giovanile errore socialista.
Tutta tela editoriale , sovraccoperta figurata lucida, formato in ottavo cm. 14 x 22, pagine XII + 554 (6) 2 2CB, tagli superiori colorati,segnapagine in seta, condizioni usato, normali segni del tempo alla sovraccoperta, interno perfetto, ottimo esemplare da collezione. Opera non comune e di pregio.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.


 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"L’adolescente"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "L’adolescente"  di Feodor Dostoevskij , Prefazione Di Angelo Maria Ripellino , Traduzione Di Eva Amendola Kuhn, in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "L’adolescente":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "L’adolescente"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "L’adolescente"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282