Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
Sorrento e la costa.

 

Sorrento e la costa.
 

Autore: Roberto Pane
Editore: Edizioni scientifiche italiane - Napoli
Anno:1955
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: ARCHITETTURA, ARTE, VIAGGI, FOTOGRAFIA, SORRENTO, NAPOLI, LIBRI RARI, NATURA, ROBERTO PANE
ID titolo:76984130

"Sorrento e la costa." è in vendita da martedì 8 settembre 2020 alle 14:31 in provincia di Parma

Note su "Sorrento e la costa.":
La figura di Roberto Pane si inserisce in un contesto in cui , tra gli anni Trenta e il secondo dopoguerra in Italia, numerosi professionisti, come architetti, urbanisti e registi, utilizzarono il mezzo fotografico per motivi culturali e di studio. L’Architetto Roberto Pane riuscì a produrre una vasta opera visiva dal grande valore storiografico che risulta essere al contempo espressione del suo linguaggio autoriale , infatti , lo studio e la difesa della coralità architettonica e del paesaggio furono oggetto dei seguenti volumi : ’’Capri’’ , ’’Il chiostro di Santa Chiara’’, ’’Sorrento e la costa’’ , ’’Il monastero napoletano di San Gregorio Armeno’’, ’’Ville vesuviane del Settecento’’ e ’’Campania, la casa e l’albero’’. Altro importante frutto del suo lavoro, rimane il Piano Territoriale Paesistico della penisola sorrentino-amalfitana, redatto assieme a Luigi Piccinato e approvato definitivamente nel 1987, senza il quale probabilmente quel magnifico lembo di territorio sarebbe stato totalmente deturpato dalla speculazione edilizia.
Roberto Pane (Taranto, 21 novembre 1897 – Sorrento, 29 luglio 1987) è stato uno storico dell’architettura e architetto italiano.Egli nasce a Taranto da una famiglia di modeste origini, ma giovanissimo si recò a Napoli per seguire gli studi e al contempo lavorare da apprendista nello studio di Vincenzo Gemito. Subito dopo aver conseguito il diploma al liceo Genovesi si iscrive all’Università e nel 1922 è uno dei primi laureati d’Italia in Architettura presso la Scuola superiore di Architettura a Roma. Rientra a Napoli e viene chiamato a far parte della commissione per il piano regolatore nel 1926; sempre in quest’anno elabora, per un concorso, il progetto per il frontone della Galleria di Vittoria che aveva lo scopo di collegare Chiaia con Piazza Municipio, tramite una strada che al giorno d’oggi è intitolata a Guglielmo Acton. Dopo questi lavori, decide di dedicarsi all’insegnamento nelle scuole superiori e nella scuola d’architettura napoletana, dedicando al contempo molte energie anche per la costruzione della facciata dell’Istituto di scienze economiche e l’allestimento del padiglione dedicato alla civiltà cristiana in Africa presso la Mostra d’Oltremare. Negli anni turbolenti della seconda guerra mondiale è già conosciuto come uno dei massimi rappresentanti dell’architettura italiana e la sua fama di intellettuale cresce ancora di più quando consce e diventa amico di Benedetto Croce. Ormai grande teorico, nel 1942 diventa ordinario all’Università di Napoli, di Berkeley e della California (con il titolo di visiting). Negli anni successivi appoggia la rivoluzione nel modo di concepire l’azienda ideato da Adriano Olivetti, ma soprattutto si batte contro l’abusivismo edilizio del territorio partenopeo e alla fine degli anni settanta elabora il piano territoriale paesistico della penisola sorrentino – amalfitana, piano che a detta di molti critici e storici ha impedito negli anni la cementificazione totale e selvaggia del territorio, figlio della speculazione edilizia, male, quest’ultimo, che Pane ha sempre combattuto.
Tutta tela editoriale con titoli oro al dorso e sovraccoperta figurata a colori, formato in quarto grande cm. 24 x 34, testi in italiano ed alcuni anche in inglese, sontuoso apparato iconografico composto da 109 illustrazioni in b/n e colori intercalate n/t ( tavole fotografiche ed alcuni disegni). Condizioni usato, minimi segni del tempo, nel complesso eccellente esemplare da collezione. Dedica a penna al frontespizio. Opera rara e ricercata.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Sorrento e la costa."
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Sorrento e la costa."  di Roberto Pane in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "Sorrento e la costa.":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Sorrento e la costa."

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Sorrento e la costa."

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282