Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
Combatteva un uomo

 

Combatteva un uomo
 

Autore: di Marcello Gallian
Editore: Vallecchi Editore – Firenze
Anno:Aprile 1939 XVII - Prima ed unica edizione
Collana: Prosatori italiani contemporanei
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: LETTERATURA, LETTERATURA ITALIANA, FUTURISMO, AVANGUARDIE, FASCISMO, PRIME EDIZIONI,MARCELLO GALLIAN, LIBRI RARI, FASCISMO INTRANSIGENTE, SANSEPOLCRISMO
ID titolo:76962086

"Combatteva un uomo " è in vendita da lunedì 7 settembre 2020 alle 14:31 in provincia di Parma

Note su "Combatteva un uomo ":
Una vita dannata quella di Marcello Gallian, scrittore, drammaturgo, pittore, protagonista delle più accese battaglie della avanguardia novecentesca, anarchico, fervente mussoliniano e «fascista rosso». Monaco blasfemo… aristocratico sovversivo… più che una vita avventurosa, quella di Marcello Gallian è un ossimoro… Nato a Firenze nel 1902 appena adolescente… affamato di misticismo, approda al monastero dei Vallombrosiani a Firenze… pronuncia i voti nel convento della Santa Trinità… Incontra Fra Domenico… un monaco-guerriero che gli trasmette rabbia e livore sacro contro i cristianucci ipocriti… i borghesi moralisti e ben pensanti e soprattutto verso i capitalisti sfruttatori del sangue del popolo e dei lavoratori… Ed allora… Gallian getta via la tonaca e va all’assalto del mondo… ’’senza se e senza ma a cercar la bella morte’’ tra gli arditi e gli uscocchi di Gabriele D’Annunzio. Conosce il futurista Mario Carli che inneggia ad un tempo al dannunzianesimo ed ai soviet, e che lo invita a collaborare alle sue incendiarie riviste. Finita l’avventura fiumana si innamora del programma fascista del Mussolini della prima ora… giustizia sociale, riscossa degli ultimi … abbassamento dell’età per poter votare… voto alle donne… riduzione della giornata lavorativa e partecipazione dei lavoratori alla politica industriale… Infatti… ’’A marciar su Roma’’ non è il Vate… ma il Duce. Gallian «scarpe rotte, camicia nera strappata, stomaco vuoto» è con lui, anima, cuore e nervi. A Roma… la militanza si sposa con l’altra vocazione, quella dell’uomo di lettere, che mette il talento al servizio dei suoi ideali. Scrittore definito da Camillo Pellizzi «tra i più promettenti del gruppo Novecento», guidato da Massimo Bontempelli, Gallian rovescia nella sua produzione letteraria tutto l’ardore che lo anima… «La forma non vale la sostanza - afferma nella prefazione a “I segreti di Umberto Nobile” (1928) - Questa è la nostra idea contro la teoria dei calligrafi… io scrivo come in guerra. Letteratura fascista è questa, sincera immediata violenta nuova». Un ansia esistenziale quella di Gallian… di un uomo che insegue invano, per tutta la vita, il sogno di prendere in pugno le armi invece della penna, desiderio che per un banale incidente a una gamba non si realizzerà mai. Intanto Gallian respira a pieni polmoni l’aria frizzante di una Roma «avanguardista» dove, sotto l’ala protettiva di Anton Giulio Bragaglia, anarchici, bolscevichi, fascisti intransigenti e intellettuali senza fissa dimora ma col cuore riboll’’nte lavorano per partorire una nuova cultura. È un mondo estremo, ma infinitamente ’’puro”… quello in cui Gallian si trova a perfetto agio. «Dentro» ci sono intransigenti in camicia nera come Mario Carli ed Emilio Settimelli, Nino D’Aroma e Massimo Bontempelli. Certo, spiacciono alla burocrazia di regime questi intellettuali infervorati che vorrebbero il ritorno al fascismo diciannovista, con le avanguardie al potere. Certo, sono in molti a guardare storto il giovane Gallian che tuona, fulmina e scrive libri che sembrano i manifesti di un folle. Eppure Mussolini lo riceve a Palazzo Venezia e lo ascolta con partecipe attenzione. Ma la rivoluzione non è cosa di domani e nemmeno di domani l’altro… il fascismo di regime l’ha obliata… Però c’è l’Abissinia e il riscatto dell’Italia proletaria, che si conquista un posto al sole alla faccia delle plutocrazie.Gallian plaude convinto, insieme all’amico Berto Ricci che parte volontario. Ed ancora plaude alla guerra mondiale - di nuovo il sangue contro l’oro – ed in lui il conflitto suscita nuove attese. Berto parte e muore in Africa sotto il fuoco inglese. Gallian resta e crede ancora… La guerra va male… Seguono il 25 luglio e l’8 settembre… Al contrario del suo amico Berto Ricci, con cui sulle pagine dell’Universale aveva condiviso il sogno di un fascismo «immenso e rosso» Gallian sopravvivrà, e male, al dopoguerra… che lo vede barbone, borsaro nero, venditore di sigarette alla Stazione Termini.Ma crede e spera… Ostinato «fascista rosso» diventa collaboratore del «Pensiero Nazionale», la rivista del camerata Stanis Ruinas, che tentava di traghettare i reduci della RSI dalle sterili spiagge della nostalgia missina all’unica rivoluzione che sembrava ancora possibile, quella comunista… auspicando un fronte comune di tutti i rivoluzionari contro gli stramaledetti borghesi, compresi quelli con la tessera del MSI. Su quelle pagine, nel 1959 Gallian inizia a pubblicare quello che Montale, Ungaretti e tanti altri letterati gli avevano scritto negli anni del consenso… ma che ora rischia di rovinare loro la reputazione… A seguito di forti pressioni, la pubblicazione delle lettere e degli epistolari cessa... L’anarcofascista è personaggio scomodo… da obliare… giammai da riproporre… Un anarchico anomalo… che trovò nel fascismo la sua realizzazione ideale…La sua penna non interessa più…Gallian trasse qualche risorsa tra un mestiere e l’altro anche da una dignitosa attività di pittore… ma nell’epoca della decadenza morirà nell’oblio…
Brossura morbida , titoli in nero , cornice e fregio in rosso ai piatti e dorso , formato in 8° cm. 14 x 20, pagine 420 (4). Condizioni usato, opera originale, minime mancanze agli angoli dei piatti, normali segni del tempo e d’uso, firma di appartenenza alla prima bianca, interno buono, pagine in ottimo stato, nel complesso ottimo esemplare da collezione. Raro e ricercato secondo romanzo della trilogia.
L’antiborghesismo di Marcello Gallian è il fulcro della sua idea rivoluzionaria. E’ stato un anarchico individualista… senza vincoli con il movimento… libero di spaziare… di traghettare verso quel fascismo che gli accende l’anima… Acquisisce una precisa coscienza politica attraverso il fascismo sansepolcrista… Personaggio di primo piano nel panorama politico italiano e in quello anarchico europeo , figura di spicco che contribuisce all’evoluzione del pensiero anarchico, connotati che creeranno una frangia intellettuale per certi aspetti ’’autonoma’’ dal pensiero dominante pregno di ortodossia fascista. E’ il FASCISMO IMMENSO e ROSSO ovvero il FASCISMO MISTICO…
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Combatteva un uomo "
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Combatteva un uomo "  di di Marcello Gallian in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "Combatteva un uomo ":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Combatteva un uomo "

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Combatteva un uomo "

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282