Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
Sam Dunn è morto. Racconto insolito

 

Sam Dunn è morto. Racconto insolito
 

Autore: Bruno Corra , con una nota di Mario Verdone
Editore: Giulio Einaudi Editore
Anno:09-05-1970
Collana: Einaudi Letteratura n. 7
Condizioni: COME NUOVO
Categoria: FUTURISMO, AVANGUARDIE, UMORISMO, LETTERATURA, LETTERATURA ITALIANA, LIBRI RARI, BRUNO CORRA
ID titolo:74894264

"Sam Dunn è morto. Racconto insolito" è in vendita da mercoledì 18 novembre 2020 alle 15:57 in provincia di Parma

Note su "Sam Dunn è morto. Racconto insolito":
’’Lo scatenamento di energie occulte operato da Sam Dunn poteva sembrare, durante l’intera giornata del 5 giugno, trionfalmente avviato. C’era veramente nella realtà lo smarrimento di chi si sente assalito alle spalle da una forza gigantesca e ignorata. La più complessa delle rivoluzioni era iniziata. Le vecchie apparenze materiali crollavano. Nel mondo degli uomini si aprivano crateri di imprevedibilità, emergevano foreste di capricci, irrompevano torrenti di nuove leggi e di nuove logiche. La decrepita immobilità della materia era sul punto di venir sostituita da una viva elasticità multiforme, zampillante di fenomeni elegantemente effimeri’’.
Bruno Corra , pseudonimo di Bruno Corradini Ginanni , è nato a Ravenna nel 1892. Prese parte attiva al movimento futurista con una vasta produzione narrativa e teatrale , di intensa e polemica vivacità. Nel 1917 pubblica il romanzo sintetico ’’Sam Dunn’’ è morto, uno dei massimi prodotti dell’avanguardia italiana. Ovvio che il ’’Sam Dunn’’ del romanzo (meglio sarebbe definirlo racconto lungo) diventi una sorta di parossistico alter-ego dello scrittore: nel quale s’intrecciano i capisaldi della teoria anti-realista ed una forsennata predisposizione alla bizzarria. Conosciamolo meglio: Era molto ricco ed elegantissimo: ma la società di Parigi non difettava certo di giovani ricchi ed eleganti, mentre a lui mancava completamente quell’aplomb che deve costituire lo stile caratteristico di chiunque aspiri a dominare nei salotti parigini. Poi la sua bizzarria troppo fine non veniva capita e interessava giusto quanto era sufficiente per renderlo antipatico. La ricerca, da parte di Dunn, di una presupposta realtà-altra, lo induce ad ignorare la quotidianità ed i gesti più naturali: come il mangiare, confessando spesso di dimenticare il metodo da seguire per far passare le vivande dal piatto alla bocca. O il tentativo ’bizzarro’ di cercare di camminare attraverso una porta (il personaggio letterario Dunn ricorda il cialtrone Aleister Crowley quando indossava certi abiti convinto di rendersi invisibile!). Egli dunque perdeva di vista gli avvenimenti dell’esistenza quotidiana, i problemi della comune vita sociale, i concetti e le leggi a cui deve uniformarsi la nostra attività normale. Ma a questo atteggiamento vi è un contraltare (e che contraltare!), la spaventosa capacità psichica di influenzare il mondo: ecco dunque che la forza mentale di Dunn farà precipitare Parigi in un caos incontrollato dove tutti si prendono a pizzichi sul sedere, compresi ministri e lacché. Frenesia ’pepponica’ che farà una vittima illustre: proprio l’ideatore stesso che soccomberà alle spaventose culate di una donna grassa! La ’deriva’ parossistica e apparentemente sbilanciata del romanzo non sorprenda il lettore. Vi è negli anticipi della storia e nel suo proseguo una linea coerente di comportamento. Dice ancora Dunn: ’’... il mondo è un pasticcio, abbastanza grande, abbastanza complicato e molto confuso, del quale non si capisce nulla e in cui si può ficcare tutto ciò che si vuole senza peggiorarlo e senza migliorarlo’’. Anche la morte stessa di Dunn è una sorta di avvisaglia:’’ Noi viviamo sopra una polveriera di fantasia che non tarderà a scoppiare’’. Potrebbe essere un perfetto slogan sessantottino, ma Corra, per evidenti risultanze anagrafiche, abbracciò prima il futurismo, con i distinguo e subito dopo il fascismo, nella sua fase iniziale propulsiva. D’altronde la chiusa al romanzo, parole attribuite allo zuzzurellone Dunn, testimoniano, forse, una linea di continuità con operazioni, ideologie e motti poco consoni alla stanzialità: ’’...Me ne sto sulla poltrona sbalordito ed incerto di fronte alla realtà tranquillamente vivente. Ne ho un’impressione di vertigine non pericolosa in fondo. Frego un cerino ed accendo, vivaddio una buona sigaretta’’. Dunque un ’me ne frego’ chiaro e tondo, forse lontano dai riti fiumani o dalle prepotenze fasciste, ma una sorta di atto di accusa finale nei confronti degli uomini chiusi nella loro unica dimensione ’terrestre’. Ci pare giusta dunque la conclusione del curatore di questa edizione, Mario Verdone, che evidenzia l’assoluta capacità anticipatrice del Corra nei confronti della surrealistica poetica del ’’merveilleux’’.
Brossura morbida figurata ( opera di Alberto Martini : La Bocca , 1914 ), formato in ottavo cm. 12,5 x 20,5 , pagine 80 (4) , condizioni usato, minimi segni del tempo ai piatti, interno perfetto, nel complesso eccellente esemplare da collezione, opera non comune.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.


 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Sam Dunn è morto. Racconto insolito"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Sam Dunn è morto. Racconto insolito"  di Bruno Corra , con una nota di Mario Verdone in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "Sam Dunn è morto. Racconto insolito":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Sam Dunn è morto. Racconto insolito"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Sam Dunn è morto. Racconto insolito"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282