Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
Mi piace il calcio ma non quello di oggi

 

Mi piace il calcio ma non quello di oggi
 

Autore: a cura di Johan Cruyff , traduzione di Andrea Carlo Cappi
Editore: Sonzogno editore
Anno: Agosto 2002
Collana: Prima rara edizione italiana
Condizioni: COME NUOVO
Categoria: SPORT, CALCIO, CALCIO TOTALE, JOHAN CRUYFF, LIBRI RARI, FOOTBALL, SOCCER, PRIME EDIZIONI
ID titolo:69267930

"Mi piace il calcio ma non quello di oggi" è in vendita da lunedì 21 ottobre 2019 alle 16:05 in provincia di Parma

Note su "Mi piace il calcio ma non quello di oggi":
Se nel 1974 fosse stata l’Olanda a vincere la finale della coppa del mondo contro la Germania, forse nessuno avrebbe parlato ancora oggi di quella partita, di quanto fossimo stati bravi e della perfezione del calcio che giocavamo. La leggenda può trarre linfa anche da una sconfitta, soprattutto se giochi bene e se lasci un buon sapore in bocca ai tifosi... anche quando perdi, il bel calcio perdura nella memoria... Johan Cruyff
La filosofia del calcio secondo Johan Cruyff. La voce competente e spesso polemica di uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi. Prima come calciatore, poi come allenatore, il profeta del gol ha lasciato un’impronta profonda sul football contemporaneo. Cruyff svela per la prima volta al pubblico il suo modo di vedere lo sport più popolare del mondo: l’iniziazione delle nuove generazioni, la preparazione e l’allenamento dei giocatori, l’arte di imparare dalle proprie sconfitte e di fare delle proprie debolezze una virtù. E, così facendo, dimostra come nel calcio odierno la tecnica sia spesso trascurata e il talento individuale di certi atleti non venga sufficientemente valorizzato. Ma Cruyff (il Pelé bianco secondo un’azzeccata definizione di Gianni Brera) è soprattutto testimone dello spirito più autentico che anima il calcio. Uno spirito che, oggi, rischia di essere soffocato da interessi economici: sponsor, diritti d’immagine, trasmissioni televisive. Per non parlare del sovrapporsi delle Coppe internazionali o degli eccessi del calciomercato... Il football deve continuare a essere spettacolo, gioco e divertimento, senza tradire le proprie origini: Il senso del calcio è che vinca il migliore, indipendentemente dalla storia, dal prestigio e dal budget. L’opinione di un maestro (con un capitolo piuttosto polemico scritto appositamente per l’edizione italiana) sui temi più discussi e attuali, dal fair-play al fuorigioco, dal golden goal alla moviola in campo. Uno sguardo attento e impietoso che inquadra pregi e difetti di allenatori e dirigenti, arbitri e giocatori. Una critica costruttiva per ridare al football il suo volto originario, il testo sentito e appassionato di un uomo che ha dedicato la propria vita al calcio.
Cartonato editoriale con titoli al dorso, sovraccoperta figurata a colori, formato in ottavo piccolo cm. 14 x 22, pagine XIV + 139, condizioni usato allo stato del nuovo, eccellente esemplare da collezione. Raro volume in prima edizione.
Johan Cruyff, fra i più grandi campioni di tutti i tempi, con la sua classe ha fatto la fortuna delle squadre in cui ha militato. Nato ad Amsterdam nel 1947 da genitori di modeste possibilità, cominciò la sua carriera giovanissimo, a quattordici anni, nelle file dell’Ajax. Dieci sono le stagioni in cui ha giocato nella squadra della sua città, vincendo sei scudetti e segnando a ripetizione, prima di approdare al Barcellona per una cifra record. In questi due club ha vinto tutto: sette scudetti, tre Coppe di lega, due Supercoppe europee, una Coppa intercontinentale, tre volte il Pallone d’oro come miglior giocatore d’Europa, nonché un secondo posto ai Mondiali del 1974 con la Nazionale olandese. Ha smesso di giocare a quasi quarant’anni ed è diventato allenatore, raggiungendo invidiabili successi durante i suoi nove anni trascorsi nel Barcellona, con il quale ha vinto quattro Campionati spagnoli e una Coppa dei campioni.
Il presente volume fa parte della collezione personale.


 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Mi piace il calcio ma non quello di oggi"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Mi piace il calcio ma non quello di oggi"  di a cura di Johan Cruyff , traduzione di Andrea Carlo Cappi in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "Mi piace il calcio ma non quello di oggi":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Mi piace il calcio ma non quello di oggi"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Mi piace il calcio ma non quello di oggi"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282