Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
La cucina aristocratica Napoletana

 

La cucina aristocratica Napoletana
 

Autore: Santasilia Di Torpino Franco‎ , note introduttive di Giovanni Nuvoletti Perdomini e di Jeanne Carola Francesconi
Editore: Sergio Civita -Napoli
Anno:Dicembre 1987 Prima rara edizione
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: Cucina Ricette Gastronomia Napoli Aristocrazia storia locale Napoletana Prime edizioni libri rari
ID titolo:67588560

"La cucina aristocratica Napoletana" è in vendita da giovedì 5 settembre 2019 alle 13:56 in provincia di Parma

Note su "La cucina aristocratica Napoletana":
......E se invece del solito libro di cucina, freddo, pretenzioso, cattedratico, vi proponessi un insieme di preziose ricette condite con qualche fattariello per farvi sorridere? Accontenterei anche i meno patiti dei fornelli, che con maggior interesse verrebbero a conoscenza di quella fantastica e raffinata cucina originata a Napoli alla fine del ’700, sviluppatasi con grandi fortune nell’800 e nel primo 1900. Cucina Aristocratica Napoletana, perché ebbe origine con la regina Maria Carolina di Borbone che volle ingentilire la gustosissima cucina povera dei napoletani con il tocco di cuochi raffinati venuti d’oltralpe . Nelle famiglia di corte e aristocratiche i cuochi , chiamati poi Monzù storpiando il francese Monsieur , si tramandarono le ricette che spesso presero il nome delle famiglie stesse. Ma verbalmente, senza lasciare nulla di scritto, fino alla scomparsa di questa preziosa cucina, quando l’istituzione del cuoco di famiglia divenne una rarita’.
Le ricette che ho ritrovato, rendendo la vita ... amara a tanti amici, che hanno dovuto dar fondo ai loro ricordi piu’ remoti, sono tutte riportate per 6 persone, altrimenti viene specificato accanto alle dosi stesse.Tutte le ricette sono state sperimentate, provate e riprovate. Sono piatti ricchi, di grande effetto, di squisita fattura e di alta cucina. Non è quindi questo un ricettario per tutti i giorni; comincereste a far godere il palato in un crescendo di sublimi sensazioni gastronomiche, ma fareste piangere amaramente le vostre tasche, anche se qualche volta non ho trascurato preparazioni semplici.Ho volutamente diminuito le percentuali dei grassi, eliminando lo strutto che era fondamentale nella cucina dei miei concittadini. Cosi’, anche se ricca, è una cucina piu’ vicina alle attuali abitudini. Sui fattarielli non ho da precisarvi nulla. Sono quelli da me vissuti o ascoltati dalla viva voce di amici e conoscenti. Non ho potuto qui diminuire i grassi, per cui qualche volta, ce aggio mise nu poco ’e fantasia...........
Edizione rilegata in fintapelle di colore bordeaux con titoli oro al dorso con sovraccoperta illustrata a colori , formato 4° cm. 22 x 30,5 , pagine 239 con superlativo apparato iconografico : blasoni nobiliari a colori, foto a colori di splendide pietanze a tutta pagina, immagini ed illustrazioni raffiguranti nobili, principi e reali , opera veramente di pregio in eccezionale veste editoriale , insuperabile volume da collezione. Condizioni usato, normali segni del tempo e d’uso alla sovraccoperta, interno perfetto, ottimo esemplare.
L’opera è un viaggio nelle memorie dell’aristocrazia di Napoli e dei suoi vecchi Monzu , un viaggio che parte dal XVIII secolo .....
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.



 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"La cucina aristocratica Napoletana"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "La cucina aristocratica Napoletana"  di Santasilia Di Torpino Franco‎ , note introduttive di Giovanni Nuvoletti Perdomini e di Jeanne Carola Francesconi in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri ieri.

feedback positivi 91 positivi    

feedback positivi 91 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 79 compravendite)

Informazioni sul venditore:
Cucina Ricette Gastronomia Napoli Aristocrazia storia locale Napoletana Prime edizioni libri rari. ......E se invece del solito libro di cucina, freddo, pretenzioso, cattedratico, vi proponessi un insieme di preziose ricette condite con qualche fattariello per farvi sorridere? Accontenterei anche i meno patiti dei fornelli, che con maggior interesse verrebbero a conoscenza di quella fantastica e raffinata cucina originata a Napoli alla fine del ’700, sviluppatasi con grandi fortune nell’800 e nel primo 1900. Cucina Aristocratica Napoletana, perché ebbe origine con la regina Maria Carolina di Borbone che volle ingentilire la gustosissima cucina povera dei napoletani con il tocco di cuochi raffinati venuti d’oltralpe . Nelle famiglia di corte e aristocratiche i cuochi , chiamati poi Monzù storpiando il francese Monsieur , si tramandarono le ricette che spesso presero il nome delle famiglie stesse. Ma verbalmente, senza lasciare nulla di scritto, fino alla scomparsa di questa preziosa cucina, quando l’istituzione del cuoco di famiglia divenne una rarita’.
Le ricette che ho ritrovato, rendendo la vita ... amara a tanti amici, che hanno dovuto dar fondo ai loro ricordi piu’ remoti, sono tutte riportate per 6 persone, altrimenti viene specificato accanto alle dosi stesse.Tutte le ricette sono state sperimentate, provate e riprovate. Sono piatti ricchi, di grande effetto, di squisita fattura e di alta cucina. Non è quindi questo un ricettario per tutti i giorni; comincereste a far godere il palato in un crescendo di sublimi sensazioni gastronomiche, ma fareste piangere amaramente le vostre tasche, anche se qualche volta non ho trascurato preparazioni semplici.Ho volutamente diminuito le percentuali dei grassi, eliminando lo strutto che era fondamentale nella cucina dei miei concittadini. Cosi’, anche se ricca, è una cucina piu’ vicina alle attuali abitudini. Sui fattarielli non ho da precisarvi nulla. Sono quelli da me vissuti o ascoltati dalla viva voce di amici e conoscenti. Non ho potuto qui diminuire i grassi, per cui qualche volta, ce aggio mise nu poco ’e fantasia...........
Edizione rilegata in fintapelle di colore bordeaux con titoli oro al dorso con sovraccoperta illustrata a colori , formato 4° cm. 22 x 30,5 , pagine 239 con superlativo apparato iconografico : blasoni nobiliari a colori, foto a colori di splendide pietanze a tutta pagina, immagini ed illustrazioni raffiguranti nobili, principi e reali , opera veramente di pregio in eccezionale veste editoriale , insuperabile volume da collezione. Condizioni usato, normali segni del tempo e d’uso alla sovraccoperta, interno perfetto, ottimo esemplare.
L’opera è un viaggio nelle memorie dell’aristocrazia di Napoli e dei suoi vecchi Monzu , un viaggio che parte dal XVIII secolo .....
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.


 

Condizioni di vendita per il libro "La cucina aristocratica Napoletana":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "La cucina aristocratica Napoletana"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "La cucina aristocratica Napoletana"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282