Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati

Misopogon Libri Emma72







 

 

 
 
SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO

Altre immagini
SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO
SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO

€ 19,00

 

SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO
 

Autore: RAFFAELE FRANCESCA
Editore: NOVANTICO EDITRICE
Anno:PRIMA EDIZIONE 2004
Collana: SERIE ELEFANTE
Condizioni: COME NUOVO
Categoria: GUERRA - SECONDA GUERRA MONDIALE
ID titolo:66543926

"SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO" è in vendita da mercoledì 31 luglio 2019 alle 15:14 in provincia di Roma

Note su "SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO":
SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA
GENOVA, 10 OTTOBRE 1944
CON DEDICA AUTOGRAFATA DELL’AUTORE NELLA PRIMA PAGINA INTERNA DEI TITOLI
AUTORE: RAFFAELE FRANCESCA
NOVANTICO EDITRICE
SERIE ELEFANTE
GENERE: SECONDA GUERRA MONDIALE
PRIMA EDIZIONE 2004
295 PAGINE
RICCAMENTE ILLUSTRATO IN BIANCO E NERO CON IMMAGINI D’EPOCA
PESO: 800 GRAMMI
VOLUME BROSSURATO CON COPERTINA MORBIDA ILLUSTRATA CON RISVOLTI DIMENSIONI 17X24 CM
PERFETTE CONDIZIONI COME NUOVO
RARO, FUORI CATALOGO, MOLTO RICERCATO, INTROVABILE CON LA DEDICA DELL’AUTORE RECENTEMENTE SCOMPARSO !!!

Ricordo del valente giornalista e saggista di destra emarginato e dimenticato dalla critica ufficiale.
Era lanno 2004 allorché Raffaele Francesca diede alle stampe, per i tipi delleditore Novantico, il suo libro-inchiesta che ha per titolo San Benigno: silenzi, misteri, verità su una strage dimenticata.
A Genova, il 10 ottobre 1944, sessantasei anni fa, alle sette del mattino, si verificò la strage probabilmente più spaventosa di tutta la seconda guerra mondiale. Una intera montagna, la collina di San Benigno, a ridosso del porto, saltò in aria a seguito di una terrificante esplosione e seppellì, sotto le sue rovine, più di duemila persone: in parte abitanti dei palazzi che sorgevano sulla sommità della collina, sbriciolati dalla deflagrazione; in parte soldati tedeschi di guardia al deposito di munizioni collocato nella ex galleria ferroviaria sottostante alla montagna (e che, esplodendo, aveva causato la catastrofe); in parte, soprattutto, intere famiglie che avevano trovato rifugio in una lunga galleria sovrastante quella ferroviaria. Morirono uomini, donne, vecchi, bambini. La deflagrazione fu udita a decine di chilometri di distanza. La sua violenza fu tale da decapitare i passeggeri di un tram che sferragliava nelle vicinanze, e le cui teste, tranciate dai finestrini di vetro, ruzzolarono sui marciapiedi e precipitarono sulle banchine del porto.
Ebbene, la dettagliata ricostruzione operata da Raffaele Francesca dimostrò inconfutabilmente che quel macello spaventoso era stato provocato da una folle azione partigiana, tendente – nelle intenzioni – a distruggere il deposito di munizioni dei tedeschi, ma attuata con leggerezza ed incoscienza. Chi – come il sottoscritto – ha fatto per molti anni il giornalista a Genova, sa benissimo che di San Benigno, in particolare dei suoi retroscena, è proibito parlare. La tesi del fulmine che, durante un temporale, avrebbe fatto saltare in aria il deposito di munizioni tedesco (tesi immediatamente diffusa dai responsabili del Cln pur di allontanare ogni sospetto dai partigiani) naufragò rapidamente. Tuttavia, non si ottenne mai che venisse aperta una seria indagine giudiziaria per accertare nomi e funzioni dei responsabili del massacro. Non riuscirono a venire a capo di nulla neppure alcuni giornalisti tosti che iniziarono ad indagare, ma ai quali furono interdette le fonti di informazione. Poi, a far luce sulla terrificante storia, arrivò Raffaele Francesca, al termine di una inchiesta che definire esemplare è sottovalutarne la portata. Non si riescono neppure ad immaginare gli elementi di prova che Francesca riuscì a raccogliere in anni e anni di lavoro, dettato esclusivamente da amore per la verità, perché, al limite, solo un uomo che avesse avuto mettiamo i genitori uccisi a San Benigno avrebbe potuto dedicare tanto tempo, tanta passione, tanta tenacia, tanta energia per infrangere il più grosso tabù della Resistenza. Raffaele Francesca agì invece per puro amore della verità ed anche – lo si comprese subito dalla avvincente prosa – perché mosso dallo sdegno per una verità così a lungo negata.
Su quelleccellente ed emozionante libro calò. ovviamente, il silenzio, anche perché Raffaele Francesca, nelle sue lucidissime pagine, era andato oltre la strage di San Benigno e aveva fatto il punto, con matematica precisione, su eventi e crimini misconosciuti della vicenda partigiana svoltisi in Liguria e non soltanto. Ne citiamo uno. Il 1 agosto 1945, a Genova Voltri, tre carabinieri in servizio furono brutalmente assassinati. Mistero. Nel darne notizia, “lUnità”, organo del Pci, dove sapevano benissimo chi erano gli assassini, scrisse tra laltro: “La notizia di questo delitto ha colpito tutta la popolazione genovese e in particolare i lavoratori e i compagni, che vedono in esso un atto provocatorio perpetrato da elementi al soldo della reazione. Purtroppo ancora troppi elementi già appartenenti alle Brigate Nere possono circolare liberamente”. In effetti, sembrava di sentire Pertini quando, alla TV, proclamerà (testuale): “Le Brigate rosse sono nere”. Purtroppo per i cronisti de “lUnità” e per i loro padroni, il caso finì nella competenza dellautorità militare britannica. In poco tempo gli assassini, cinque ex partigiani comunisti, furono presi e costretti a confessare. Avevano disarmato i tre carabinieri, li avevano denudati, costretti a scavarsi la fossa, bastonati a sangue, infine abbattuti a raffiche di mitra. Il capo del quintetto fu condannato a morte e fucilato dagli inglesi. Gli altri finirono allergastolo.
La dipartita, ad appena 70 anni, di Raffaele Francesca, cui la critica ufficiale si guardò sempre dal tributare i riconoscimenti ampiamente meritati, viene a privare il settore della ricerca storica di un autentico maestro, del quale non è possibile non ricordare, al di là della sua passione per la storia, il lavoro giornalistico svolto, in oltre 40 anni, al timone della rivista «Equilibrio», fondata e diretta, sempre a Genova, dal professor Gianni Madeo.
Autore: Luciano Garibaldi


HO MOLTI ALTRI LIBRI STORICI E SU FASCISMO, NAZISMO, PRIMA E SECONDA GUERRA MONDIALE !

NON TRATTO PREZZO, NON SCAMBIO

POTETE CHIAMARE PER INFORMAZIONI AL 347 1851184 ANCHE WHATSAPP

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO"
Utente verificato pzot Telefono disponibile
vende "SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO"  di RAFFAELE FRANCESCA in provincia di Roma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 336 positivi    feedback negativi 1 negativi    feedback neutri 1 neutri    

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 1 ora  (calcolato su 213 compravendite)


 
 

Condizioni di vendita per il libro "SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO":
Potete contattarmi al numero 3471851184 ANCHE WHATSAPP.

Costi della spedizione:
2 euro con posta normale (più acquisti -> UNICA SPEDIZIONE FINO A 2KG)
5 euro con raccomandata (più acquisti -> UNICA SPEDIZIONE FINO A 2KG)
10 euro con corriere espresso (più acquisti -> UNICA SPEDIZIONE FINO A 3KG)
12 euro con corriere espresso (più acquisti -> UNICA SPEDIZIONE FINO A 5KG)
15 euro con corriere espresso (più acquisti -> UNICA SPEDIZIONE FINO A 10KG)

E’ previsto il ritiro a mano su Roma in Via Cassia N.531 (di norma non effettuo consegne), si prega di chiamare prima di passare, sono un privato!

Io consiglio la spedizione per raccomandata perchè tracciabile.
Per la spedizione normale non ne garantisco l’arrivo.
Se l’acquirente la vuole comunque scegliere lo fa a suo rischio, non mi carico di nessuna responsabilità.

Accetto come pagamento Bonifico e Postepay.
Per Paypal accetto la formula parenti/amici che non ha nessun costo di commissione attraverso il link: https://www.paypal.me/PaoloCivirani , altrimenti per il pagamento normale addebito in piu’ il costo delle commissioni.

A spedizione effettuata informero’ il compratore, tramite email, dell’avvenuto invio.

Per evitare polemiche, perdite di tempo e qualsiasi reclamo: i costi di spedizione includono oltre il piego di libri anche il costo della busta imbottita, un adeguato imballo e il tempo perso alla posta.
Alle ulteriori richieste di sconti e spiegazioni non rispondo poichè penso di essere stato ben chiaro.

Non effettuo scambi o permute quindi evitate di chiedere non avrete risposta!

Non accetto pagamenti con ricariche telefoniche, inutile chiedere.

Non si accettano reclami a posteriori.

Non spedisco meno di 5 euro di libri, quindi cercate di condensare le richieste ed evitate di contattarmi per un libro sotto questa cifra !

Invio foto ulteriori dei libri a mia discrezione, solo in casi straordinari e se ho tempo, non e’ la regola, inoltre a chi mi chiede foto interne di ogni libro a cui fa richiesta neanche rispondo !

Trascorsi quattro giorni lavorativi dalla richiesta di contatto senza nessuna risposta inserirò un Feedback negativo per trattativa abbandonata e segnalerò il comportamento scorretto!

Attenzione visti i ripetuti casi di richiesta di dati sensibili senza nessuna intenzione di acquisto non avvierò nessuna trattativa se non fornirete il vostro numero di cellulare !!!

ATTENZIONE DAL 10 GENNAIO 2017 IL COSTO DELLA RACCOMANDATA E’ AUMENTATO, HO GIA’ AGGIORNATO LE NUOVE TARIFFE !!!

HO RICEVUTO DIVERSE RICHIESTE PER SPEDIZIONI CON PIEGO DI LIBRI PER L’ESTERO, RIPETO CHE QUESTO TIPO DI SPEDIZIONE E’ VALIDO SOLO PER L’ITALIA, PER EVENTUALI SPEDIZIONI ESTERE FORNIRO’ UNA QUOTAZIONE IN BASE A PESO E DIMENSIONI AL PREZZO STABILITO DA POSTE ITALIANE O DAI VARI CORRIERI INTERNAZIONALI.

Spese di spedizione:
Piego di libri ordinario 0-2 Kg: € 3,00
Piego di libri ordinario 2-5 Kg: € 5,00
Piego di libri raccomandato 0-2 Kg: € 6,00
Piego di libri raccomandato 2-5 Kg: € 8,00
Raccomandata: € 10,00
Pacco postale: € 10,00
Corriere: € 10,00


Al termine potrai pagare il libro tramite Paypal o carta di credito


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "SAN BENIGNO: SILENZI, MISTERI, VERITA’ SU UNA STRAGE DIMENTICATA AUTOGRAFATO"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282