Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
Le Corbusier. Guide all’architettura moderna

 

Le Corbusier. Guide all’architettura moderna
 

Autore: Tentori Francesco e De Simone Rosario
Editore: Laterza, Bari
Anno:1987 Prima edizione
Collana: Grandi Opere
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: Architettura Le Corbusier Urbanistica Contemporanea Bisogni Sociali Prime edizioni
ID titolo:64728371

"Le Corbusier. Guide all’architettura moderna" è in vendita da mercoledì 5 giugno 2019 alle 14:13 in provincia di Parma

Note su "Le Corbusier. Guide all’architettura moderna":
«Alloggiare? Vuol dire abitare, saper abitare. L’alloggio è lo specchio della coscienza di un popolo. Saper abitare è il grande problema, e alla gente nessuno lo insegna».
Brossura morbida figurata a colori, formato in 8° carrè cm. 24 x 24 , pagine 244 , importante apparato iconografico con centinaia di disegni , tavole e fotografie in b/n n/t . Condizioni usato, segni del tempo ai piatti, interno perfetto , nel complesso ottimo esemplare.
Le Corbusier, pseudonimo di Charles-Edouard Jeanneret-Gris (La Chaux-de-Fonds, 6 ottobre 1887 – Roccabruna, 27 agosto 1965), è stato un architetto, urbanista, pensatore , pittore e designer svizzero naturalizzato francese. Tra le figure più influenti della Storia dell’architettura contemporanea, viene ricordato , assieme a Ludwig Mies van der Rohe, Walter Gropius, Frank Lloyd Wright e Alvar Aalto , come maestro del Movimento Moderno. Pioniere nell’uso del calcestruzzo armato per l’architettura, è stato anche uno dei padri dell’urbanistica contemporanea. Membro fondatore dei Congrès Internationaux d’Architecture moderne, fuse l’architettura con i bisogni sociali dell’uomo medio, rivelandosi geniale pensatore della realtà del suo tempo.Tra il 2016 e il 2017 sue opere sono state aggiunte alla lista dei siti patrimonio dell’umanità dell’UNESCO . Nella motivazione si legge che gli edifici scelti sono una testimonianza dell’invenzione di un nuovo linguaggio architettonico che segna una rottura con il passato
Il suo stile architettonico è una vera e propria rivoluzione finalizzata a fondere l’architettura con i bisogni sociali dell’uomo medio. I centri urbani, così come le abitazioni, devono essere proiezioni dell’essere umano e come tali raggiungere alti livelli di funzionalità affinché ogni capacità dell’uomo possa essere così toccata e sviluppata. Questo cosa significa: da un lato considerare l’uomo al centro di ogni progetto, legando le sue proporzioni a quelle degli spazi vitali; dall’altro liberarlo da quella terribile alienazione che lo rende prigioniero, paradossalmente, del proprio ambiente vitale per cui esso lavora e si sacrifica. Il 1923 è l’anno in cui viene pubblicato Verso un’Architettura, raccolta di saggi ed esplosivo manifesto in cui l’Autore sostiene che il vero impegno verso il rinnovamento architettonico è l’unico strumento in grado di raggiungere una reale giustizia sociale tale da sostituire la rivoluzione politica, appesantita da ideologie e corruzione, lotte e interessi personali. Nel trattato il rinnovamento costruisce le sue fondamenta su cinque punti che esplicitano un nuovo linguaggio e nuovi modi di fare architettura: i piloni, i tetti a giardino e la finestra a nastro esposti direttamente nel manifesto e la pianta libera e la facciata libera inseriti pochi anni dopo.
Importante volume di riferimento.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.



 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Le Corbusier. Guide all’architettura moderna"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Le Corbusier. Guide all’architettura moderna"  di Tentori Francesco e De Simone Rosario in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri 2 giorni fa.

feedback positivi 91 positivi    

feedback positivi 91 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 79 compravendite)

Informazioni sul venditore:
Architettura Le Corbusier Urbanistica Contemporanea Bisogni Sociali Prime edizioni. «Alloggiare? Vuol dire abitare, saper abitare. L’alloggio è lo specchio della coscienza di un popolo. Saper abitare è il grande problema, e alla gente nessuno lo insegna».
Brossura morbida figurata a colori, formato in 8° carrè cm. 24 x 24 , pagine 244 , importante apparato iconografico con centinaia di disegni , tavole e fotografie in b/n n/t . Condizioni usato, segni del tempo ai piatti, interno perfetto , nel complesso ottimo esemplare.
Le Corbusier, pseudonimo di Charles-Edouard Jeanneret-Gris (La Chaux-de-Fonds, 6 ottobre 1887 – Roccabruna, 27 agosto 1965), è stato un architetto, urbanista, pensatore , pittore e designer svizzero naturalizzato francese. Tra le figure più influenti della Storia dell’architettura contemporanea, viene ricordato , assieme a Ludwig Mies van der Rohe, Walter Gropius, Frank Lloyd Wright e Alvar Aalto , come maestro del Movimento Moderno. Pioniere nell’uso del calcestruzzo armato per l’architettura, è stato anche uno dei padri dell’urbanistica contemporanea. Membro fondatore dei Congrès Internationaux d’Architecture moderne, fuse l’architettura con i bisogni sociali dell’uomo medio, rivelandosi geniale pensatore della realtà del suo tempo.Tra il 2016 e il 2017 sue opere sono state aggiunte alla lista dei siti patrimonio dell’umanità dell’UNESCO . Nella motivazione si legge che gli edifici scelti sono una testimonianza dell’invenzione di un nuovo linguaggio architettonico che segna una rottura con il passato
Il suo stile architettonico è una vera e propria rivoluzione finalizzata a fondere l’architettura con i bisogni sociali dell’uomo medio. I centri urbani, così come le abitazioni, devono essere proiezioni dell’essere umano e come tali raggiungere alti livelli di funzionalità affinché ogni capacità dell’uomo possa essere così toccata e sviluppata. Questo cosa significa: da un lato considerare l’uomo al centro di ogni progetto, legando le sue proporzioni a quelle degli spazi vitali; dall’altro liberarlo da quella terribile alienazione che lo rende prigioniero, paradossalmente, del proprio ambiente vitale per cui esso lavora e si sacrifica. Il 1923 è l’anno in cui viene pubblicato Verso un’Architettura, raccolta di saggi ed esplosivo manifesto in cui l’Autore sostiene che il vero impegno verso il rinnovamento architettonico è l’unico strumento in grado di raggiungere una reale giustizia sociale tale da sostituire la rivoluzione politica, appesantita da ideologie e corruzione, lotte e interessi personali. Nel trattato il rinnovamento costruisce le sue fondamenta su cinque punti che esplicitano un nuovo linguaggio e nuovi modi di fare architettura: i piloni, i tetti a giardino e la finestra a nastro esposti direttamente nel manifesto e la pianta libera e la facciata libera inseriti pochi anni dopo.
Importante volume di riferimento.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.


 

Condizioni di vendita per il libro "Le Corbusier. Guide all’architettura moderna":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Le Corbusier. Guide all’architettura moderna"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Le Corbusier. Guide all’architettura moderna"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282