Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature

 

La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature
 

Autore: Gabriele Mandel
Editore: Lucchetti editore – Bergamo
Anno:1990 Novembre , rara Prima edizione
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: SIMBOLOGIA STORIA COLLEZIONISMO ESOTERISMO LA CHIAVE LE SERRATURE LE PORTE LIBRI RARI PRIME EDIZIONI
ID titolo:49648586

"La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature" è in vendita da giovedì 8 marzo 2018 alle 13:36 in provincia di Parma

Note su "La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature":
Gabriele Mandel (Bologna, 12 febbraio 1924 – Milano, 1º luglio 2010) è stato uno psicologo, scrittore, artista e archeologo italiano, di discendenza turco-afghana (Hetimandel). Accademico, è stato autore di numerosi testi di arte, psicologia, e poesia, diversi dei quali tradotti in varie lingue. Gabriele d’Annunzio fu padrino di Gabriele Mandel e amico intimo di suo padre che gli dedicò uno dei suoi numerosi libri. L’espressione Potere delle Chiavi si trova, in forme diverse e simboliche, in molti testi esoterici (ermetici e gnostici, per esempio) e in testi sacri come Il Nuovo Testamento e Il Corano. Il Potere delle Chiavi è concepito come un potere fondamentale per intraprendere un cammino sacro-religioso o iniziatico e quindi per raggiungere la Gerusalemme Celeste quale simbolo di ciò che è oltre la condizione attuale o quella terrena. La Chiave è lo strumento per accedere a qualcosa che non si conosce, ma che si può raggiungere ‘cercando e trovando’ (invenies) la giusta Chiave per rischiarare il cammino e per aprire le innumerevoli Porte che si presentano, da aprire o da chiudere, e che sfidano a superarle. Quando si pensa a una chiave di solito ci si immagina un oggetto, in genere di metallo, che ha una certa forma e che serve per aprire una porta che permette di accedere a uno spazio, a una stanza o a qualche altro luogo che possiede una parte interna come uno scrigno, un ‘forziere’ o una cassaforte’; un luogo, come una stanza, o uno spazio che contiene qualcosa che si può conoscere o non conoscere ma che s’intende raggiungere o possedere. Si pensa solo allo ‘strumento’, la chiave, senza rendersi conto che esso sussiste unicamente perché c’è una toppa/serratura nella quale può essere introdotto e ci sono porte (o coperchi, ecc.) che si possono aprire o chiudere. La ragione d’essere delle chiavi non si trova in se stesse, ma nella loro relazione con le relative toppe/serrature e porte cui esse si possono applicare. È solo perché ci sono porte che si possono avere chiavi, ma anche perché ci sono toppe/serrature nelle porte che si possono avere chiavi e qui risiede il significato delle chiavi relative a porte e toppe/serrature. Si deve iniziare dall’esistenza delle porte per cogliere il significato della ricerca delle chiavi e del loro significato e uso. Vi sono molte forme di chiavi, ma tutte hanno una simile struttura costituita da una parte che serve per reggerla e maneggiarla (posta da un lato come solitamente accade) e da un’altra, la più rilevante, collocata dal lato opposto, in cui è impressa la forma ad hoc per una determinata toppa/serratura di una porta. Il simbolo della chiave include queste due parti ed è la seconda che specifica di quale chiave si tratta: questa parte in senso simbolico veicola i contenuti (la forma) idonei per agire sulla porta. Intesa in questo modo costitutivo una chiave ricorda il noto simbolo esoterico egizio, il geroglifico della vita, cioè l’Ankh; in effetti, non solo molti faraoni sono rappresentati spesso con un Ankh nella mano destra, bensì anche molti dei partecipanti alle cerimonie funebri reggono nella mano un Ankh, Nem Ankh che simbolizza la vita eterna, o meglio la porta per la vita eterna. La chiave, perciò, non è un simbolo statico ma, come molti altri, dinamico che indica un’azione, qualcosa che si deve o si intende fare e così è segno di cambiamento. Se la porta, di per sé, pur stando tra il di qua e il di là, è staticamente posta, la chiave è invece ciò che sottende un agire, un’azione che si intende compiere: la chiave, in effetti, da sola non ha senso se non è usata per agire sulle porte. Perciò si potrebbero conoscere anche molte chiavi, quindi possedere diverse conoscenze, ma se queste non si usano per agire esotericamente (o se si vuole anche magicamente o alchemicamente), allora esse non hanno alcuna funzione e restano inerti nella loro morfologia che in questo caso non è attiva e generativa ma solo allusiva.
Tutta tela editoriale di colore marrone con titoli in oro ai piatti e dorso, sovraccoperta figurata a colori , formato in 4° grande cm. 25 x 30,5 , sguardie figurate. Pagine 199 . ampiamente illustrato con circa 500 illustrazioni in b/n e colori n/t.. Condizioni usato , normali segni del tempo alla sovraccoperta, interno perfetto, allo stato del nuovo , nel complesso eccellente esemplare. Rara e fondamentale opera di riferimento in Prima edizione.
Il presente volume fa parte della mia collezione personale

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature"  di Gabriele Mandel in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "La Chiave : Storia e simbologia di chiavi, lucchetti e serrature"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282