Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





Comprovendodischi.it



Porta in Alto



 






 

 

 
 
Pani e Dolci in Sicilia

 

Pani e Dolci in Sicilia
 

Autore: Uccello Paolo, introduzione di Alberto Mario Cirese
Editore: Uccello Paolo, introduzione di Alberto Mario Cirese
Anno:1976 Prima rara edizione
Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: ANTROPOLOGIA STORIA LOCALE SICILIA PANE E DOLCI VALORI SIMBOLICI ANTICHE USANZE LIBRI RARI PRIME EDIZIONI
ID titolo:49568235

"Pani e Dolci in Sicilia" è in vendita da martedì 6 marzo 2018 alle 13:21 in provincia di Parma

Note su "Pani e Dolci in Sicilia":
Il pane viene definito come un “- alimento che si ottiene cuocendo al forno un impasto di farina, solitamente di frumento e acqua, condito con sale e fatto (a volte) lievitare -”. Ma il pane è sicuramente qualcosa di più che farina impastata con l’acqua (e spesso, un po’ di sale), fatta lievitare e cotta; “è una sostanza intrisa di profumi e di sapori, ma anche un cibo nel quale si stratificano memorie ancestrali, valori simbolici, usanze regionali e locali” . Il pane è tra quei manufatti che possiedono un particolare statuto, una speciale connotazione, una straordinaria densità simbolica. L’Autore ci insegna a guardare al pane non soltanto come ad un fondamentale alimento ma anche come segno, non soltanto sussistenza ma forma, «capace cioè di veicolare immagini o più esattamente significati che sono diversi dal semplice ed elementare significato di essere se stesso, e cioè pane da mangiare». Il paradigma antropologico del pane buono da mangiare ma buono anche a comunicare ha inteso riconsiderare questo bene commestibile, centrale nel sistema dell’alimentazione, quale oggetto di plasmazione e di coagulo di forme e pratiche culturali, quale agente e referente di memorie e identità, quale immagine che incarna per eccellenza l’uomo e l’umano. Se il cibo è garanzia esistenziale, misura del benessere, grumo di energie e fonte di vita, nel pane tutto questo assume una estrema radicalità, un surplus di investimento simbolico, una irresistibile potenza segnica. Nel pane c’è tutto: la storia, il mito, la religione, l’economia, la società, saperi e poteri, il mistero della vita e della morte, Eros eThànatos. Del grande Albero dei simboli culturali, il pane è il frutto più carico di significati, segno eccellente di rifondazione della vita, «sole miniaturizzato» , ci sarà un motivo se dappertutto il pane ha forma rotonda e non quadrata che sarebbe più facile da tagliare e da dividere. La forma che riproduce il cerchio rappresenta simbolicamente la dimensione circolare del tempo, il succedersi ciclico delle stagioni, il continuum della vita di cui il pane è metafora esemplare. Ma in quell’umile e polisemico impasto, che mette insieme i quattro elementi di fondazione: terra, aria, acqua e fuoco, c’è soprattutto un esemplare compendio materiale e simbolico delle qualità umane, una ricapitolazione figurale dell’universo umanizzato. Così che la consustanzialità tra l’uomo e il pane può farci dire che «non è soltanto l’uomo che fa il pane», ma è anche «il pane che fa l’uomo». Nelle parole come nella prassi: “buono come il pane” ma anche “un pezzo di pane” per dire di una persona dolce, mite e generosa. Nulla è più rappresentativo del lavoro dell’uomo, del suo faticoso affrancamento dalla fame, del suo riscatto e del suo primato. Nel manufatto che dà corpo e forma alla farina sembra riepilogarsi, come in un palinsesto o in un ideogramma, la storia nediterranea che da Omero ad oggi ci fa identificare come appartenenti alla medesima comunità, è riconoscibile una sorta di imago hominis, di antropopoiesi, di umano radicamento della civiltà e del consorzio civile. Prima di diventare materia del miracolo eucaristico – corpus Christi – , epifania del mistero cristiano della transustanziazione dalla sostanza alimentare a quella spirituale, della migrazione dal corpo allo spirito, il pane è forma consustanziale alla natura dell’uomo, figura commestibile che molto prima del Cristianesimo ha determinato la struttura del pasto sacro, incarnando uno dei segni più alti di mediazione simbolica elaborate dall’uomo per traghettare dal caos al logos, per riconnettere la vita degli individui ad un comune orizzonte di senso.
Tutta tela editoriale di colore marrone con titoli oro al dorso, sovraccoperta (sciupata) illustrata a colori con titoli oro, formato in 4° cm. 21,5 x 27,5 , pagine 190 , superlativo apparato iconografico : 101 illustrazioni in b/n n/t e 44 tavole fotografiche numerate a colori f/t..Condizioni usato, evidenti segni del tempo alla sovraccoperta, interno perfetto allo stato del nuovo, nessuna mancanza, legatura solidissima, nel complesso ottimo esemplare. Fondamentale opera di riferimento , rara Prima edizione .
Il presente volume fa parte della mia collezione personale.

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Pani e Dolci in Sicilia"
Utente verificato paolopr64 Telefono disponibile
vende "Pani e Dolci in Sicilia"  di Uccello Paolo, introduzione di Alberto Mario Cirese in provincia di Parma

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 100 positivi    

feedback positivi 100 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 87 compravendite)

 

Condizioni di vendita per il libro "Pani e Dolci in Sicilia":
Pagamenti accettati : Pagamento anticipato tramite Bonifico bancario o ricarica Postepay.

Invio tramite spedizioni raccomandate tracciabili ( pieghi di libri), il costo da quantificare al momento dell’ordine da aggiungere al prezzo del libro.


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Pani e Dolci in Sicilia"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE
 LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE 

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Pani e Dolci in Sicilia"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282