Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
Cina Nascita di un Impero
 

€ 55,00

Cina Nascita di un Impero

€ 55,00

 

Cina Nascita di un Impero
 

Autore: Lionello Lanciotti, Maurizio Scarpari
Editore: Skira
Anno:2006
ISBN: 9788876249228
Collana: (Archeologia, arte primitiva e orientale).
Condizioni: COME NUOVO
Categoria: Arte
ID titolo:43555204

"Cina Nascita di un Impero" è in vendita da giovedì 13 aprile 2017 alle 14:48 in provincia di Firenze

Note su "Cina Nascita di un Impero":
(Archeologia, arte primitiva e orientale).

Roma, Scuderie del Quirinale, 22 settembre 2006 - 28 gennaio 2007.

Attraverso un’eccezionale selezione di reperti, Cina. Nascita di un Impero racconta un millennio di storia e arte cinese, dalla dinastia Zhou (1045-221 a.C.) al Primo Impero (221 a.C.-23 d.C.), durante il quale si plasmò e consolidò un impero che ebbe continuità, con la sua raffinata cultura e la capillare struttura amministrativa, per oltre ventun secoli.

Il periodo storico preso in esame, ovvero quello che va dall’ultima dinastia pre-imperiale dei Zhou (1045-221 a.C.) alle due dinastie imperiali dei Qin (221-206 a.C.) e degli Han Occidentali (206 a.C.-23 d.C.), fu caratterizzato dallo scontro tra culture diverse che, mirando all’egemonia, tendevano tanto a combattere le popolazioni vicine quanto ad assimilarne costumi e innovazioni, in un continuo processo di integrazione iniziato già in epoca neolitica.

Curato da Lionello Lanciotti e Maurizio Scarpari e pubblicato in occasione della grande esposizione romana, il volume presenta una selezione straordinaria di pezzi di grande raffinatezza e impatto, alcuni dei quali assolutamente inediti, provenienti da quattordici musei cinesi. Tra essi si segnalano i bronzi cerimoniali, di particolare rilievo per bellezza e importanza storica, provenienti da Zhuangbai (parte di un tesoro costituito da 103 vasi rituali appartenuti a cinque generazioni di una potente famiglia aristocratica Zhou), le lacche e i bronzi provenienti dalla tomba del marchese Yi di Zeng (il cui corredo funerario ammonta a oltre 15.000 reperti).

Tra i capolavori più significativi spiccano certamente i famosi soldati di terracotta del Primo Imperatore, un’armata imponente composta da migliaia di guerrieri, cavalli, carri da combattimento, tutti a grandezza naturale e diversi tra loro, rinvenuti in più fosse situate nei pressi del mausoleo, ancora inviolato, a Lintong (Xi’an, Shaanxi), nei pressi dell’antica capitale imperiale. In particolare, vengono presentati, per la prima volta, statue e reperti provenienti da tutte le fosse dell’area sepolcrale del Primo Imperatore e non solo da quelle riservate all’esercito: un generale, un arciere, un balestriere inginocchiato, un cavaliere e il suo cavallo sellato, una quadriglia di cavalli al tiro di un immaginario carro da guerra guidato da un auriga e scortato da due soldati armati, ma anche funzionari, giocolieri, rematori, stallieri, anch’essi a grandezza naturale, ritrovati negli ultimi anni in fosse diverse rispetto a quelle destinate all’esercito, un’armatura in pietra completa di elmo e uno splendido airone di bronzo che fa parte di un gruppo di animali di straordinaria bellezza. Accanto alle statuette raffiguranti animali domestici, cavalli, fanti e soldati a cavallo, si segnala, eccezionale per la qualità della giada impiegata, di colore bianco, la veste funeraria di dimensioni umane costituita da oltre duemila piastre di varia grandezza e diversi spessori cucite insieme con centinaia di metri di filo d’oro, prerogativa degli aristocratici di rango più elevato.

Introdotto da una premessa di Louis Godart, il volume riunisce i contributi critici di Lionello Lanciotti (La Cina e i barbari), Mario Sabattini (Le origini dell’impero cinese), Maurizio Scarpari (Qin Shi Huangdi, Primo Augusto Imperatore dei Qin), Tiziana Lippiello (La vita nell’oltretomba: credenze religiose e pratiche cultuali), Roberto Ciarla (L’archeologia Qin: sulle orme del primo impero), Sabrina Rastelli (Dalla terra e dal fuoco: tecniche di produzione della ceramica), Wang Fengjun (L’Età del Bronzo in Cina), Attilio Andreini (Le iscrizioni sui bronzi rituali), Filippo Salviati (Cina: l’arte e l’estetica delle origini), Gian Carlo Calza (Cina. Grandiosità e bellezza), Salvatore Settis (Storie da due imperi). Seguono quattro sezioni rispettivamente dedicate alla dinastia Zhou Occidentale (1045-771 a.C.), alla dinastia Zhou Orientale (770-221 a.C.), al Primo Impero: la dinastia Qin (221-206 a.C.) e alla dinastia Han Occidentale (206 a.C. - 23 d.C.) e le schede delle opere delle singole dinastie. Chiude il volume la bibliografia.

Usato come nuovo. (T-CA)

Autore/i Lionello Lanciotti, Maurizio Scarpari Editore Skira
Luogo Milano Anno 2006
Pagine 296 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 252 ill. a colori, 137 b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Usato come nuovo - used like new Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2200 (gr)
ISBN 8876249222 EAN-13 9788876249228
Prezzo 55.00 €

 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Cina Nascita di un Impero"
Utente verificato LIBRERIA Libreria della Spada
Contatto: Libreria della Spada Telefono disponibile
vende "Cina Nascita di un Impero"  di Lionello Lanciotti, Maurizio Scarpari in provincia di Firenze

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 42 positivi    

feedback positivi 42 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 3 compravendite)

Informazioni sul venditore:
Arte. (Archeologia, arte primitiva e orientale).

Roma, Scuderie del Quirinale, 22 settembre 2006 - 28 gennaio 2007.

Attraverso un’eccezionale selezione di reperti, Cina. Nascita di un Impero racconta un millennio di storia e arte cinese, dalla dinastia Zhou (1045-221 a.C.) al Primo Impero (221 a.C.-23 d.C.), durante il quale si plasmò e consolidò un impero che ebbe continuità, con la sua raffinata cultura e la capillare struttura amministrativa, per oltre ventun secoli.

Il periodo storico preso in esame, ovvero quello che va dall’ultima dinastia pre-imperiale dei Zhou (1045-221 a.C.) alle due dinastie imperiali dei Qin (221-206 a.C.) e degli Han Occidentali (206 a.C.-23 d.C.), fu caratterizzato dallo scontro tra culture diverse che, mirando all’egemonia, tendevano tanto a combattere le popolazioni vicine quanto ad assimilarne costumi e innovazioni, in un continuo processo di integrazione iniziato già in epoca neolitica.

Curato da Lionello Lanciotti e Maurizio Scarpari e pubblicato in occasione della grande esposizione romana, il volume presenta una selezione straordinaria di pezzi di grande raffinatezza e impatto, alcuni dei quali assolutamente inediti, provenienti da quattordici musei cinesi. Tra essi si segnalano i bronzi cerimoniali, di particolare rilievo per bellezza e importanza storica, provenienti da Zhuangbai (parte di un tesoro costituito da 103 vasi rituali appartenuti a cinque generazioni di una potente famiglia aristocratica Zhou), le lacche e i bronzi provenienti dalla tomba del marchese Yi di Zeng (il cui corredo funerario ammonta a oltre 15.000 reperti).

Tra i capolavori più significativi spiccano certamente i famosi soldati di terracotta del Primo Imperatore, un’armata imponente composta da migliaia di guerrieri, cavalli, carri da combattimento, tutti a grandezza naturale e diversi tra loro, rinvenuti in più fosse situate nei pressi del mausoleo, ancora inviolato, a Lintong (Xi’an, Shaanxi), nei pressi dell’antica capitale imperiale. In particolare, vengono presentati, per la prima volta, statue e reperti provenienti da tutte le fosse dell’area sepolcrale del Primo Imperatore e non solo da quelle riservate all’esercito: un generale, un arciere, un balestriere inginocchiato, un cavaliere e il suo cavallo sellato, una quadriglia di cavalli al tiro di un immaginario carro da guerra guidato da un auriga e scortato da due soldati armati, ma anche funzionari, giocolieri, rematori, stallieri, anch’essi a grandezza naturale, ritrovati negli ultimi anni in fosse diverse rispetto a quelle destinate all’esercito, un’armatura in pietra completa di elmo e uno splendido airone di bronzo che fa parte di un gruppo di animali di straordinaria bellezza. Accanto alle statuette raffiguranti animali domestici, cavalli, fanti e soldati a cavallo, si segnala, eccezionale per la qualità della giada impiegata, di colore bianco, la veste funeraria di dimensioni umane costituita da oltre duemila piastre di varia grandezza e diversi spessori cucite insieme con centinaia di metri di filo d’oro, prerogativa degli aristocratici di rango più elevato.

Introdotto da una premessa di Louis Godart, il volume riunisce i contributi critici di Lionello Lanciotti (La Cina e i barbari), Mario Sabattini (Le origini dell’impero cinese), Maurizio Scarpari (Qin Shi Huangdi, Primo Augusto Imperatore dei Qin), Tiziana Lippiello (La vita nell’oltretomba: credenze religiose e pratiche cultuali), Roberto Ciarla (L’archeologia Qin: sulle orme del primo impero), Sabrina Rastelli (Dalla terra e dal fuoco: tecniche di produzione della ceramica), Wang Fengjun (L’Età del Bronzo in Cina), Attilio Andreini (Le iscrizioni sui bronzi rituali), Filippo Salviati (Cina: l’arte e l’estetica delle origini), Gian Carlo Calza (Cina. Grandiosità e bellezza), Salvatore Settis (Storie da due imperi). Seguono quattro sezioni rispettivamente dedicate alla dinastia Zhou Occidentale (1045-771 a.C.), alla dinastia Zhou Orientale (770-221 a.C.), al Primo Impero: la dinastia Qin (221-206 a.C.) e alla dinastia Han Occidentale (206 a.C. - 23 d.C.) e le schede delle opere delle singole dinastie. Chiude il volume la bibliografia.

Usato come nuovo. (T-CA)

Autore/i Lionello Lanciotti, Maurizio Scarpari Editore Skira
Luogo Milano Anno 2006
Pagine 296 Misura 24x29 (cm)
Illustrazioni 252 ill. a colori, 137 b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Conservazione Usato come nuovo - used like new Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2200 (gr)
ISBN 8876249222 EAN-13 9788876249228
Prezzo 55.00 €
Contattare: Gabriele Bazzani
Via Augusto Barazzuoli 6 R, Firenze  (Firenze)
Telefono: 0559752994 - 3207019705
Indirizzo Web: http://www.libreriadellaspada.com

 

Condizioni di vendita per il libro "Cina Nascita di un Impero":
Accettiamo pagamenti con carta di credito (VISA o MASTERCARD), Paypal, Bonifico Bancario, Contrassegno.

Spedizioni effettuate con Corriere Espresso GLS a partire da euro 5,00 .
In caso di contrassegno con Corriere maggiorazione di euro 2,00.

Spese di spedizione:
Corriere: € 5,00


Al termine potrai pagare il libro tramite Paypal o carta di credito


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Cina Nascita di un Impero"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Cina Nascita di un Impero"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282