Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it



Porta in Alto









 
Misopogon Libri Usati







 

 

 
 
Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno
 

€ 40,00

Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno

€ 40,00

 

Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno
 

Autore: Sara Rinaldi, Aldo Favini, Alessandro Naldi
Editore: Edizioni dell’Acero
Anno:2005
ISBN: 9788886975391
Collana: Chiese Medievali Della Toscana
Condizioni: NUOVO
Categoria: Architettura
ID titolo:38554507

"Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno" è in vendita da giovedì 12 luglio 2018 alle 11:50 in provincia di Firenze

Note su "Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno":
(Chiese Medievali della Toscana).

L’opera offre il quadro completo sulla storia, l’architettura e la decorazione plastica e intarsiata delle più antiche chiese di Firenze e del suburbio cittadino, compresa Fiesole e i suoi immediati dintorni. Il territorio oggetto di studio ha, infatti, i suoi confini geografici tra la Val di Bisenzio a ovest e la Val di Sieve ad est, giungendo a nord fino allo spartiacque del Mugello.
Nell’opera sono stati trattati la storia e le strutture dei resti dei primi edifici cristiani di Firenze, proposti con un ricco repertorio di immagini che costituisce la base di una trattazione rigorosa e analitica riguardo l’architettura e la decorazione suntuaria delle chiese.

Il volume è strutturato in tre parti essenziali. Ad un’introduzione storica sulla vita civile e religiosa di Firenze, di Fiesole e della porzione di contado trattato, in un arco di tempo compreso tra il VI e il XIII secolo, fa seguito un capitolo sulle vicende architettoniche e decorative dello stesso periodo. Questo si articola mettendo a confronto murature e decorazioni intarsiate, sculture ed elementi architettonici attraverso un’analisi approfondita che va anche a ricercare soggetti di altri territori per richiamarne i confronti. Nell’opera viene messo in atto un serio tentativo di far luce su vicende ricche e complesse, in primo luogo entrando con metodo analitico sull’annosa vicenda del ‘romanico fiorentino’, che ha i suoi esempi fulgidi nel Battistero e nell’abbazia di San Miniato al Monte, ma anche nella Badia fiesolana e in San Salvatore al Vescovo, quale fenomeno stilistico unico e senza analogie. Dopo decenni di stasi, si cerca qui di ricostruire una cronologia dei pochi esempi esistenti alla luce di un nuovo criterio di lettura filologica. Questo filone ‘aulico’, manifestatosi tra la fine dell’XI e quella del XIII secolo, viene messo a confronto con l’altro filone architettonico degli edifici senza rivestimento marmoreo, suddivisi a loro volta in due filoni: uno con caratteri ‘locali’, l’altro con elementi marcatamente lombardi. Questi esempi si riflettono con evidenza nelle chiese battesimali della diocesi e del contado di Firenze.

Conclude l’opera l’ampio repertorio nel quale sono dettagliatamente schedati 75 edifici che riportano, pur in misura diversa, strutture o resti del periodo romanico. Tra questi trovano posto anche alcuni inediti, oltre a soggetti poco conosciuti e studiati. Nel repertorio si riportano i tratti più significativi riguardo le vicende storiche e architettoniche di ciascuna costruzione, mentre assai dettagliate sono le descrizioni riguardanti la struttura e la decorazione, gli interventi di restauro e, infine, una lettura delle vicende di rimaneggiamento e ricostruzione avvenute nel corso dei secoli. A questi 75 edifici romanici si aggiunge la schedatura di altrettanti soggetti che, pur essendo stati fondati nel periodo considerato dallo studio, hanno perduto le tracce medievali ma hanno conservato la storia e la dignità che ne deriva.
Ricchissimi e accurati sono inoltre gli apparati bibliografici e gli indici analitici. Usato Ottime condizioni (T-CA).

Autore/i Sara Rinaldi, Aldo Favini, Alessandro Naldi Editore Edizioni dell’Acero
Luogo Firenze Anno 2005
Pagine 224 Misura 24x32 (cm)
Illustrazioni 65 tavv. col., 144 ill. b/n - color and b/w ills Legatura cart. ed. sovracc. ill. colori - Hardcover
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2100 (gr)
ISBN 8886975392 EAN-13 9788886975391
Prezzo 50.00 € Sconto 20%
Prezzo scontato 40.00 €


 

Cerca il titolo su

           

 

Chiedi un contatto per avere informazioni o eventuale acquisto del libro:
"Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno"
Utente verificato LIBRERIA Libreria della Spada
Contatto: Libreria della Spada Telefono disponibile
vende "Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno"  di Sara Rinaldi, Aldo Favini, Alessandro Naldi in provincia di Firenze

Segui     Controlla le segnalazioni

Ha utilizzato Comprovendolibri oggi.

feedback positivi 42 positivi    

feedback positivi 42 positivi

Vedi tutti i Feedback

Tempo medio di risposta del venditore: entro 5 ore  (calcolato su 3 compravendite)

Informazioni sul venditore:
Architettura. (Chiese Medievali della Toscana).

L’opera offre il quadro completo sulla storia, l’architettura e la decorazione plastica e intarsiata delle più antiche chiese di Firenze e del suburbio cittadino, compresa Fiesole e i suoi immediati dintorni. Il territorio oggetto di studio ha, infatti, i suoi confini geografici tra la Val di Bisenzio a ovest e la Val di Sieve ad est, giungendo a nord fino allo spartiacque del Mugello.
Nell’opera sono stati trattati la storia e le strutture dei resti dei primi edifici cristiani di Firenze, proposti con un ricco repertorio di immagini che costituisce la base di una trattazione rigorosa e analitica riguardo l’architettura e la decorazione suntuaria delle chiese.

Il volume è strutturato in tre parti essenziali. Ad un’introduzione storica sulla vita civile e religiosa di Firenze, di Fiesole e della porzione di contado trattato, in un arco di tempo compreso tra il VI e il XIII secolo, fa seguito un capitolo sulle vicende architettoniche e decorative dello stesso periodo. Questo si articola mettendo a confronto murature e decorazioni intarsiate, sculture ed elementi architettonici attraverso un’analisi approfondita che va anche a ricercare soggetti di altri territori per richiamarne i confronti. Nell’opera viene messo in atto un serio tentativo di far luce su vicende ricche e complesse, in primo luogo entrando con metodo analitico sull’annosa vicenda del ‘romanico fiorentino’, che ha i suoi esempi fulgidi nel Battistero e nell’abbazia di San Miniato al Monte, ma anche nella Badia fiesolana e in San Salvatore al Vescovo, quale fenomeno stilistico unico e senza analogie. Dopo decenni di stasi, si cerca qui di ricostruire una cronologia dei pochi esempi esistenti alla luce di un nuovo criterio di lettura filologica. Questo filone ‘aulico’, manifestatosi tra la fine dell’XI e quella del XIII secolo, viene messo a confronto con l’altro filone architettonico degli edifici senza rivestimento marmoreo, suddivisi a loro volta in due filoni: uno con caratteri ‘locali’, l’altro con elementi marcatamente lombardi. Questi esempi si riflettono con evidenza nelle chiese battesimali della diocesi e del contado di Firenze.

Conclude l’opera l’ampio repertorio nel quale sono dettagliatamente schedati 75 edifici che riportano, pur in misura diversa, strutture o resti del periodo romanico. Tra questi trovano posto anche alcuni inediti, oltre a soggetti poco conosciuti e studiati. Nel repertorio si riportano i tratti più significativi riguardo le vicende storiche e architettoniche di ciascuna costruzione, mentre assai dettagliate sono le descrizioni riguardanti la struttura e la decorazione, gli interventi di restauro e, infine, una lettura delle vicende di rimaneggiamento e ricostruzione avvenute nel corso dei secoli. A questi 75 edifici romanici si aggiunge la schedatura di altrettanti soggetti che, pur essendo stati fondati nel periodo considerato dallo studio, hanno perduto le tracce medievali ma hanno conservato la storia e la dignità che ne deriva.
Ricchissimi e accurati sono inoltre gli apparati bibliografici e gli indici analitici. Usato Ottime condizioni (T-CA).

Autore/i Sara Rinaldi, Aldo Favini, Alessandro Naldi Editore Edizioni dell’Acero
Luogo Firenze Anno 2005
Pagine 224 Misura 24x32 (cm)
Illustrazioni 65 tavv. col., 144 ill. b/n - color and b/w ills Legatura cart. ed. sovracc. ill. colori - Hardcover
Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text
Peso 2100 (gr)
ISBN 8886975392 EAN-13 9788886975391
Prezzo 50.00 € Sconto 20%
Prezzo scontato 40.00 €

Contattare: Gabriele Bazzani
Via Augusto Barazzuoli 6 R, Firenze  (Firenze)
Telefono: 0559752994 - 3207019705
Indirizzo Web: http://www.libreriadellaspada.com

 

Condizioni di vendita per il libro "Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno":
Accettiamo pagamenti con carta di credito (VISA o MASTERCARD), Paypal, Bonifico Bancario, Contrassegno.

Spedizioni effettuate con Corriere Espresso GLS a partire da euro 5,00 .
In caso di contrassegno con Corriere maggiorazione di euro 2,00.

Spese di spedizione:
Corriere: € 5,00


Al termine potrai pagare il libro tramite Paypal o carta di credito


Per una maggiore sicurezza
richiedi una spedizione tracciabile
(come il Piego di Libri  Raccomandato)
e un recapito telefonico
 

Invia la tua richiesta per "Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno"

il tuo nome e cognome


 

il tuo indirizzo email
verifica attentamente che l'indirizzo sia corretto, altrimenti il venditore non potrà ricontattarti.


 

Chiedo INFORMAZIONI su questo libro
Desidero iniziare una TRATTATIVA
Desidero ACQUISTARE questo libro

Scrivi qui la tua richiesta:

se vuoi acquistare il libro, scrivi il tuo indirizzo per la spedizione

Non inserire link a siti esterni

IMPORTANTE:  LEGGERE MOLTO ATTENTAMENTE  

LIBRI DI SCUOLA, ma non solo

Per l'acquisto dei libri è VIVAMENTE CONSIGLIATO, onde evitare truffe, attenersi a questa semplice procedura:

  • richiedere una spedizione tracciabile (piego di libri raccomandato) ed esigere il codice per la tracciabilità
  • richiedere esclusivamente un sistema di pagamento sicuro (Paypal), non una ricarica Postepay
  • non utilizzare mai la formula "invia denaro a Familiari/Amici"
    il venditore non pagherà le commissioni ma tu non potrai avere la protezione acquirenti e quindi non potrai eventualmente aprire una contestazione e chiedere il rimborso
  • se non viene fornito il codice di tracciabilità E IL LIBRO NON ARRIVA, entro 45 giorni aprire una contestazione su Paypal per avere il rimborso

  • VERIFICARE IL CODICE ISBN DEL LIBRO

 
1) Una copia del messaggio verrà inoltrata anche a te per confermarti l'invio.
Poichè l'email potrebbe essere contrassegnata come spam, ti preghiamo di aggiungere *@comprovendolibri.it alla tua "lista bianca"
Se non la ricevi, verifica di aver inserito correttamente il tuo indirizzo email.

2) Controlla sempre le segnalazioni prima di effettuare il pagamento

3) Ricordiamo che la spedizione con "PIEGO DI LIBRI ORDINARIO" risulta essere NON TRACCIABILE e  quindi non da diritto ad alcun codice per monitorare lo stato di giacenza del pacco durante il suo spostamento. I tempi di consegna variano da 2 a 45 giorni.
Se chiedi la spedizione con "Piego di Libri ordinario", dichiari di accettare tutti i rischi e i pericoli, quali possono essere smarrimenti, furti, mancati recapiti da parte di portalettere appartenenti a Poste Italiane e di sollevare il venditore da ogni responsabilità inerente a queste problematiche in quanto non dipendenti dal suo operato.
NON SONO ACCETTATI FEEDBACK O SEGNALAZIONI INERENTI A QUESTA PROBLEMATICA.


D.LGS 205/2006 - D.LGS 21/2014
Aggiornato al 13 giugno 2014

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini del presente codice ove non diversamente previsto, si intende per :
a) consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta ;
...
c) professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;

Articolo 63
Passaggio del rischio
1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia’ nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

gazzettaufficiale.it
Codiceconsumo.pdf

Se hai letto attentamente

per "Firenze romanica le più antiche chiese della città, di Fiesole e del contado circostante a nord dell’Arno"

 

 

 

 




 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-20 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282