Accedi o Registrati
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla
ricerca avanzata | ricerca multipla    
BIBLIOTECA DI BABELE

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi
Comprovendodischi.it

LIBRERIA TONI

Nuovi Quaderni di Capestrano



Porta in Alto











 
Misopogon Libri Usati









 

 

 

  Le Recensioni dei lettori
  La Piazza di Comprovendolibri    Forum Libri
Per poter inserire i messaggi in questo forum è necessario registrarsi

#60675 - Modesty Blaise, altro che James Bond!

giovedì 10 marzo 2016 alle 23:09
Messaggio collegato al #60656.
 

Interessante.. Cercherò! La vitti per qualche motivo mi fà impazzire.. ma se non trovo cercherò anche il libro..

Il look anni 60 pure, credo che abbia segnato l’inizio di un certo declino stilistico, vi era un certo gusto per il dettaglio, e diciamo che mi piace l’idea con quel minimo di civetteria e delicatezza pur con la forza che secondo me ci contraddistingue..

Buona Serata


[Utente non registrato]

#60656 - Modesty Blaise, altro che James Bond!

Udine,  martedì 8 marzo 2016 alle 09:03
Messaggio collegato al #60654.
 

Il film è del 1966, Modesty Blaise La bellissima che uccide, regia di Joseph Losey. Così è scritto in Wikipedia. Non so dove lo puoi trovare o scaricare. I libri comunque sono di piacevole lettura e disegnano una donna molto contemporanea, nonostante il look anni 60 e nonostante fosse sprovvista di smartphone. In compenso era abbondantemente provvista di piccole meraviglie tecnologiche alla James Bond, minuziosamente descritte anche sotto il profilo tecnico. I transistor erano un’invenzione recente che consentiva la miniaturizzazione. A un certo punto è scritto che lei non ama le giarrettiere e i reggicalze ma preferisce i collant, che all’epoca della scrittura del testo dovevano essere uno strano oggetto, dato che l’autore impiega parecchie parole a descriverli. In effetti per la lotta acrobatica i reggicalze non sono funzionali. La sua forma fisica nasce da un allenamento costante e dall’approfondimento dello yoga e delle discipline orientali e sentimentalmente è alquanto libera e disinibita, ma sempre con sentimento e sincerità fichè dura la relazione. Insomma sempre molto donna, anche quando l’8 marzo non veniva festeggiato. Comunque l’autore è un uomo.


aprileud  

#60654 - Modesty Blaise, altro che James Bond!

Udine,  lunedì 7 marzo 2016 alle 21:41
Messaggio collegato al #60586.
 

sono andata alla ricerca dei film con la Vitti.. Ma nulla.. se trovi qualche link fammelo sapere sono curiosa


[Utente non registrato]

#60586 - Modesty Blaise, altro che James Bond!

Udine,  mercoledì 24 febbraio 2016 alle 14:09
 

Mi è capitato in mano un volumetto dei lontani anni 60. Era l’epoca in cui tutti impazzivano per 007 e per Ian Fleming e ancora ci si ricorda di loro, ma mi sembra che di Peter O’Donnell e del suo personaggio non ci si ricordi più, nonostante i fumetti e nonostante il film con Monica Vitti. Eppure si tratta di un personaggio femminile molto moderno e attuale anche per il nostro tempo. Le avventure sono intriganti e mozzafiato, la scrittura piacevole e spesso ironica e non priva di humour. Insomma, consiglio il ripescaggio di questo autore dal fondo della libreria. Qualcun altro la pensa come me?


aprileud  

Vai a pagina : [1]
 
 

 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-19 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282