Accedi o Registrati
 
Librifolli - Alessandria
Titolo 
Autore 

 
ricerca avanzata
ricerca multipla


 

ricerca avanzata         ricerca multipla

Porta in Alto

Comprovendolibri.it utilizza cookies e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookies, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookies
.

chiudi







Abbiamo rilevato che nel tuo browser Javascript è disabilitato.

Questo blocco impedirà l'esecuzione di alcune funzioni importanti del sito.
Ti invitiamo quindi a riattivarlo.

Grazie.





  La Piazza di Comprovendolibri.it
  Forum Libri Le Recensioni dei lettori
Per poter inserire i messaggi in questo forum è necessario registrarsi




#65261 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Biella,  lunedì 14 dicembre 2020 alle 19:21
Messaggio collegato al #65260.
 

Scusate, aggiungo, dopo aver cercato con la ricerca avanzata quanti titoli risultino nel mio catalogo nella ’Categoria per adulti’ (ben 76! Manco vendessi fumetti porno come attività principale!), che faccio fatica a capire come mai titoli come:

’La malattia della psicoanalisi’,
’Fango’ di Ammaniti,
’NONSOLOMAMMA. Diario di una mamma elastica con due hobbit, un marito part-time e un lavoro a tempo pieno’,
’Girotondo’ di Arthur Schnitzler,
’I problemi degli adolescenti’ di Francoise Dolto,
’DALLA PERIFERIA DELL’IMPERO. Cronache da un nuovo medioevo’ di Umberto Eco, etc.

siano finiti in suddetta categoria.
Non ha senso davvero tutta sta situazione...


alididrago  

#65260 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Biella,  lunedì 14 dicembre 2020 alle 19:11
Messaggio collegato al #65255.
 

Sì, la questione è piuttosto assurda in effetti. Anche io avevo notato che qualche mio titolo, facendo talvolta certe ricerche, risultava nella categoria ’Catalogo per adulti’, ma non avevo mai approfondito a cosa. Ora, che un classico della filosofia indiana (’Luce delle sacre scritture (Tantraloka&rsquo solo per il fatto di avere nel titolo la parola ’Tantra’ venga spostato automaticamente in suddetta categoria e non risulti se una persona fa una ricerca specifica del titolo ’Tantraloka’, francamente non solo ha poco senso ma è controproducente sia per me ma anche, direi, in generale per il sito, nel senso del funzionamento generale e dell’attività di tutti quanti (venditori/acquirenti).
STAFF, fate qualcosa per sistemare un po’ meglio questo meccanismo, siete sempre bravissimi!
Grazie


alididrago  

#65258 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Reggio Emilia,  lunedì 14 dicembre 2020 alle 15:54
Messaggio collegato al #65255.
 

L’arcano è presto risolto. Prova a caricare qui su CVL il titolo ’Il diavolo in corpo’ o ’Le centoventi giornate...’, ti accorgerai che in la dicitura di cui sopra non è barrata in automatico (a differenza ad esempio di 50 sfumature...) quindi sei tu utente che quando carichi l’inserzione decidi se questi titoli sono eventualmente da indicare come riservati ad un pubblico adulto.
Lo Staff si riferisce a titoli che gli sono stati segnalati che evidentemente non riguardano i classici di cui sopra o saggi riguardanti l’erotismo, sessualità, ecc. Spero di essere stato chiaro.


moscusmoschifer  

#65255 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Trento,  domenica 13 dicembre 2020 alle 17:55
Messaggio collegato al #65243.
 

Incuriosito del problema con il ’Catalogo per adulti’, ho controllato quale volume del mio catalogo è stato classificato automaticamente come ’libro per soli adulti’ e di seguito annoto le mie riflessioni.
Non trovo nulla da ridire per le varie ’Cinquanta sfumature di ...’ e per ’100 colpi di spazzola ...’ di Melissa P. ma quando vedo inseriti testi che sono ormai classificati fra i ’tesori della narrativa universale’, quali ’Il diavolo in corpo’ di Radiguet, ’Le 120 giornate di Sodoma’ e ’Le sventure della virtù’ di de Sade qualche dubbio mi sovviene. Il colmo viene raggiunto con il noto testo ’L’erotismo’ di Francesco Alberoni, che credo nessuno si sogni di definire ’hot’.


belfusto  

#65243 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Padova,  mercoledì 9 dicembre 2020 alle 08:57
Messaggio collegato al #65241.
 

L’utente verrà avvisato. Ma se il libro che crea problemi al corretto funzionamento del sito ci verrà segnalato, non ci sarà modo di discutere su cosa considerare adatto ad un pubblico adulto, perchè la pagina (e con molta probabilità anche altre collegate) verrà bloccata per circa una settimana, con conseguente danno economico al sito, e l’unica opzione che avremo sarà quella di rimuovere il libro o ’ripubblicarlo’ (in modo che cambi ID) e rimetterlo nel catalogo per adulti.
Se poi il venditore sposterà sistematicamente i suoi titoli per adulti nel catalogo generale (il furbo c’è sempre) allora il suo catalogo verrà sottoposto a verifica automatica quotidiana. Ma speriamo non debba mai accadere.
Stiamo comunque cercando altri sistemi, meno invasivi, per risolvere il problema.


STAFF  

#65242 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Trento,  mercoledì 9 dicembre 2020 alle 08:52
Messaggio collegato al #65240.
 

Certo che è una faccenda abbastanza complessa. Ho cercato a caso due titoli:
Il delta di Venere: alcune copie sono nel Catalogo per Adulti, molte altre non lo sono
idem per Cinquanta sfumature.
Capisco che tutto dipende da come il libro viene catalogato. Ma alla fin fine, era veramente necessaria tale evidenziazione?
Una volta Ebay non accettava alcun testo che avesse il minimo sentore, non dico di Pornografia, ma nemmeno di Erotismo.
Ora perfino sulle foto delle inserzioni ci sono immagini del tutto esplicite.


paris  

#65241 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Campobasso,  martedì 8 dicembre 2020 alle 15:52
Messaggio collegato al #65240.
 

@STAFF Dell’eventuale rimozione, l’utente verrà avvisato?
Questo perché potrebbero esserci delle opinioni diverse su cosa considerare adatto ad un pubblico adulto.
Ad esempio, in ambito cinematografico, nel film Titanic ci sono scene di sesso ma certo il film non è vietato ai minori...

#PAN#


panofsky74  

#65240 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Padova,  martedì 8 dicembre 2020 alle 11:39
Messaggio collegato al #65239.
 

L’elenco delle parole chiave è quello indicato sotto.
La spunta può essere tolta se il libro chiaramente non rientra tra quelli per adulti e NON verrà rimessa (il controllo avviene solo nei libri pubblicati in giornata). Se invece la spunta viene tolta e il libro rientra tra quelli con contenuti per adulti e crea problemi (ci viene segnalato), verrà rimosso.


STAFF  

#65239 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Campobasso,  martedì 8 dicembre 2020 alle 10:59
Messaggio collegato al #65238.
 

@STAFF Domanda: ma se tolgo la spunta ’contenuti per adulti’ lasciando inalterata la scheda del libro, il filtro la risposta nuovamente? Potreste pubblicare l’elenco completo delle parole su cui agisce il filtro?

#PAN#


panofsky74  

#65238 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Padova,  lunedì 7 dicembre 2020 alle 17:43
Messaggio collegato al #65233.
 

I libri con ’contenuti per adulti’ vengono individuati e spostati in modo automatico se all’interno della categoria, titolo, collana o note sono presenti alcune parole chiave (SEX, EROTISMO, EROTICO, EROTICA, SESSUALITÀ, SESSO, PORNO).
In modo automatico perchè quasi nessuno lo fa spontaneamente quando inserisce un nuovo titolo.

Questa operazione si è resa necessaria per non violare le policy di Google che ci vietano, appunto, le pagine con contenuti per adulti.

Se riscontrate inesattezze tra i libri spostati, potete correggerle togliendo la spunta ’Contenuti per adulti’.


STAFF  

 
#65237 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Genova,  lunedì 7 dicembre 2020 alle 17:21
Messaggio collegato al #65235.
 

Penso che per il popolamento iniziale del catalogo per adulti oltre al criterio della categoria (io ad esempio ho trovato naturalmente spostati automaticamente tutti quelli che avevo messo in ’erotismo’ sia stata utilizzata anche una ricerca sulla scheda per parole chiave, che come tutti i filtri usata in automatico rischia di essere fuorviante non permettendo eccezioni (se vai a vedere entrambi i libri citati da panofsky contengono nella descrizione la parola ’sesso’ . In effetti quando era uscita la nuova catalogazione anch’io avevo ricercato i miei libri finiti nel filtro adulti e ne avevo dovuti sitemare un paio.


robdimo  

#65235 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Roma,  lunedì 7 dicembre 2020 alle 11:35
Messaggio collegato al #65233.
 

Grazie della segnalazione. Aspettiamo allora chiarimenti e/o interventi da parte dello @Staff su questa forma di catalogazione automatica, poco chiara e di fatto svantaggiosa visto che limita la visibilità dei titoli.


Entula  

#65233 - Problema con il ’Catalogo per adulti’

Campobasso,  domenica 6 dicembre 2020 alle 21:03
 

Volevo segnalare a tutti la seguente anomalia che ho riscontrato.
In ricerca avanzata, inserendo il mio nome utente e avviando la ricerca, con mia grande sorpresa è risultato che in catalogo io avessi ben 146 titoli classificati come ’per adulti’.
Fra questi anche libri inseriti ad esempio nel 2016, tempo in cui questa distinzione su CVL non esisteva ancora (es. ’Il padrino’ di Mario Puzo oppure ’Senilità’ di Svevo).
Il problema è che se un acquirente fa una ricerca, alcune schede risultano ’nascoste’, e per visualizzarle occorre seguire il link ’altri x titoli nel Catalogo per Adulti’.
Ad esempio, in questo momento, cercando ’Senilità’ di Svevo, risultano esserci 361 schede più 6 non direttamente visibili ma a cui si deve accedere tramite il link ’altri 6 titoli nel Catalogo per Adulti’.
Poiché immagino che il problema non sia occorso unicamente a me, invito tutti a controllare i propri cataloghi.
Ora mi toccherà modificare manualmente 146 schede, a meno che non intervenga dall’alto lo STAFF...

#PAN#


panofsky74  

#65230 - La trattativa - quanto può durare?

Roma,  sabato 5 dicembre 2020 alle 11:27
Messaggio collegato al #65228.
 

allora di norma io rispondo subito. se dopo 24 ore non ricevo risposta, mando un sollecito specificando che per ovvie motivazioni pratiche dovrei sapere se devo continuare a tenere il libro in trattativa oppure se lo posso fisicamente rimettere in vendita sugli scaffali.
dopo altre 48 ore senza segni di vita, chiudo la trattativa e rilascio l’apposito feedback perditempo previsto e attivabile appunto solo dopo 3 giorni.
Altro discorso è se il cliente mantiene costanti contatti dando tempistiche a quando si farà risentire (es. ci sentiamo tra 4 giorni).
Il quel caso tengo il libro in trattativa per tutto il tempo necessario.
Finchè il cliente non mi paga o non mi svincola dall’impegno.


progettonuoveletture  

#65229 - La trattativa - quanto può durare?

Roma,  sabato 5 dicembre 2020 alle 10:56
Messaggio collegato al #65228.
 

Certo che lo puoi fare però, per buona pratica e siccome c’è anche tanta gente ’strana’ , ti consiglio di mandare 2 righe, dopotutto potrebbe anche non aver ricevuto la tua risposta.


aiax  

Vai a pagina : 1 2 3 [4]
 
 



 
   
Contatti: staff@comprovendolibri.it
Segnalazione errori: assistenza@comprovendolibri.it
Informativa sulla Privacy (GDPR) e utilizzo dei cookies
rel. 6.5 Copyright 2000-21 SARAIN MARCO - Padova (IT) - p.IVA 05180180282